American Airlines apre ai suoi passeggeri la nuova hall arrivi e partenze all’aeroporto La Guardia di New York


Questa settimana, American Airlines accoglierà i clienti nella nuova hall all’avanguardia per arrivi e partenze del Terminal B.all’aeroporto LaGuardia. Il nuovo spazio offrirà un’esperienza pulita, confortevole ed efficiente per i viaggiatori e offrirà a migliaia di posti di lavoro aggiornati dei membri del team della compagnia aerea nell’area di New York.

A partire da sabato 13 giugno, la nuova hall Arrivi e partenze del Terminal B fungerà da principale struttura americana di arrivi e partenze all’aeroporto LaGuardia (LGA), compresi biglietteria, check-in, controllo di sicurezza e ritiro bagagli. Leggero e luminoso nel design, ospita una vasta scelta di ristoranti e negozi, oltre a collegamenti diretti con tutti i concorsi.

“Mentre sempre più clienti salgono verso il cielo, American è pronta ad accoglierli a New York in questa struttura reinventata, lanciata dal Governatore di New York Andrew Cuomo e sviluppata in collaborazione con l’autorità portuale di New York e New Jersey e LaGuardia Gateway Partners “, Ha dichiarato Jim Moses, vicepresidente di Northeast Hubs and Gateway per American Airlines. “Centralizzando la nostra attività, possiamo occuparci meglio dei nostri clienti, offrendo un’esperienza intuitiva e senza interruzioni dal marciapiede al cancello”.

Previsto per il completamento nel 2022, il progetto di riqualificazione del Terminal B LGA fa parte di uno sforzo complessivo di $ 8,2 miliardi per trasformare l’aeroporto in una struttura moderna e unificata, con un migliore accesso al trasporto via terra, ulteriori vie di rullaggio e servizi di prima classe.

“L’apertura della prima nuova sala Arrivi e partenze è una pietra miliare nella realizzazione della visione del Governatore Cuomo per un nuovissimo aeroporto LaGuardia del 21 ° secolo che la regione merita”, ha affermato Rick Cotton, direttore esecutivo dell’Autorità Portuale di New York e New Jersey. “Ringraziamo gli appaltatori, i subappaltatori e gli operai edili sindacali che hanno lavorato a fondo alla pandemia per consegnare questo straordinario edificio in tempo e budget. L’apertura di oggi dovrebbe essere un simbolo splendente del potenziale della regione per una forte ripresa economica con la vitalità di New York prima di COVID-19 “.

Sviluppata e gestita da LaGuardia Gateway Partners, la Hall Arrivi e Partenze del Terminal B è l’ultima pietra miliare del progetto di ammodernamento, che collega i clienti tramite il ponte pedonale alle porte 40-59 in un nuovo atrio orientale, aperto a dicembre 2018.

“Come uno dei primi inquilini nella storia dell’aeroporto LaGuardia, siamo entusiasti di continuare a lavorare con American Airlines mentre progrediamo in questa nuova era moderna per il Terminal B di LaGuardia”, ha dichiarato Stewart Steeves, Amministratore delegato di LaGuardia Gateway Partners. “Non vediamo l’ora di offrire un’esperienza eccezionale agli ospiti per tutti i passeggeri americani di New York”.

Numerosi voli continueranno a operare dalle porte B, C e D nell’edificio del terminal centrale originale. Dopo aver effettuato il check-in nella nuova hall Arrivi e partenze, i clienti saranno in grado di raggiungere tutte le porte B, C e D tramite una passerella temporanea.

In risposta al miglioramento della domanda di viaggi aerei, American prevede di volare il 55% del suo programma nazionale nel luglio 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Ciò include il 95% in più di voli su LGA rispetto a maggio 2020.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.