Air New Zealand mette a terra la flotta dei Boeing 777 fino a settembre 2021

il

Nel maggio 2020 la compagnia aerea ha messo a terra la maggior parte dei suoi sette Boeing 777-300 fino alla fine dell’anno solare 2020. Allo stesso tempo, la compagnia ha anche segnalato che era improbabile che volasse i suoi otto aerei 777-200 nel prossimo futuro e ha iniziato a prepararsi per inviarli in sostai a lungo termine all’estero.

Quattro dei 777-300 di Air New Zealand saranno fermati a Victorville nel deserto californiano, mentre i restanti tre rimarranno ad Auckland dove potranno essere rimessi in servizio se necessario. Il 777-200 della compagnia aerea sarà inviato a strutture di stoccaggio a lungo termine sia a Roswell, nel New Mexico, sia a Victorville, in California, a partire dalla fine di questo mese.

Le località nordamericane sono state scelte per le loro condizioni aride e le strutture di stoccaggio esistenti che garantiranno che gli aeromobili siano mantenuti in una condizione che consentirà loro di essere rimessi in servizio entro sei-otto settimane, se necessario.

Il direttore operativo di Air New Zealand, Carrie Hurihanganui, afferma che il recupero della rete internazionale della compagnia aerea dopo il COVID-19 sembra essere più lento di quanto inizialmente pensato.

“La recente recrudescenza di casi in Nuova Zelanda ci ricorda che si tratta di una situazione altamente instabile. Non prevediamo un ritorno a un 777 in volo al più presto fino a settembre 2021, motivo per cui abbiamo deciso di far atterrare la flotta almeno fino a questa volta il prossimo anno “.

I 777 sono gli aerei più grandi della flotta di Air New Zealand e hanno operato la maggior parte delle rotte a lungo raggio della compagnia aerea negli ultimi 15 anni. L’orario internazionale della compagnia sarà operato dal Boeing 787 Dreamliner più efficiente in termini di consumo di carburante, insieme agli A320 e A320 / 321neo per le rotte trans-Tasman e Isole del Pacifico.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.