Qatar Airways annuncia il proprio programma invernale con piani di espansione del network fino a 124 destinazioni entro la fine del 2020

il

#QatarAirways annuncia un programma invernale solido con piani di espansione del network fino a 124 destinazioni entro la fine del 2020

La compagnia ha lavorato a stretto contatto con le autorità aeronautiche globali e i partner commerciali per proporre una programmazione affidabile su cui i viaggiatori possono contare 

Qatar Airways è lieta di annunciare il nuovo programma invernalein linea con la domanda di passeggeri e merci e il continuo allentamento delle restrizioni all’ingresso in tutto il mondo. Come principale vettore internazionale durante questa crisi, la compagnia ha usufruito della propria conoscenza dei flussi globali di passeggeri e delle tendenze delle prenotazioni per proporre una programmazione invernale affidabile su cui i passeggeri possono contare.

L’Amministratore Delegato del Gruppo Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato“Siamo orgogliosi di essere la compagnia aerea a livello globale di cui i passeggeri si fidano e a cui si affidano per volare dove desiderano in modo sicuro e affidabile. Questa fiducia ha origine nell’offerta di un programma di voli onesto e realistico rispetto alle attuali condizioni di mercato e alle restrizioni all’ingresso in tutto il mondo. Inoltre, quando le restrizioni d’ingresso cambiano e ci costringono a posticipare o cancellare i voli, sosteniamo i nostri passeggeri con le opzioni più flessibili e generose per riprogrammare i loro piani.

Mentre nessuna compagnia aerea può prevedere con certezza al 100% come si riprenderà il mercato o future restrizioni all’ingresso dei vari paesi, la nostra impareggiabile esperienza come più grande vettore internazionale durante questa crisi ci posiziona in modo unico per costruire un programma realistico con fiducia.  Dall’inizio della pandemia, abbiamo volato per oltre 175 milioni di chilometri portando a casa più di 2,3 milioni di passeggeri su oltre 35.000 voli. Abbiamo anche operato più di 400 voli charter in tutto il mondo, permettendoci di essere sempre aggiornati sulle più recenti procedure sanitarie aeroportuali e nazionali e di monitorare i flussi globali di passeggeri, in particolare nei mercati in cui non operiamo voli regolari.

Il nostro investimento strategico in una varietà di aerei bimotore a basso consumo di carburante, tra cui la più grande flotta di aerei Airbus A350, ci ha permesso di continuare a volare per tutta la durata di questa crisi e ci posiziona perfettamente per guidare la ripresa dei viaggi internazionali in modo sostenibile. Mentre continuiamo a ricostruire la nostra rete globale, rimaniamo concentrati nel fornire una connettività con connessioni verso numerose destinazioni, sicura e affidabile ai nostri milioni di passeggeri e nel garantire che continueremo a guadagnarci la loro fiducia ogni volta che sceglieranno di volare con Qatar Airways”.

Entro la fine del 2020, Qatar Airways prevede di ricostruire il network verso 124 destinazioni, tra cui 21 in Africa, 10 nelle Americhe, 42 in Asia-Pacifico, 38 in Europa e 13 in Medio Oriente. Molte città saranno servite con una forte programmazione con frequenze giornaliere o più voli al giorno.

Destinazioni di Qatar Airways operanti entro la fine del 2020*:

Africa

Accra (ACC), Addis Abeba (ADD), Algeri (ALG), Città del Capo (CPT), Casablanca (CMN), Dar Es Salaam (DAR), Gibuti (JIB), Durban (DUR), Entebbe (EBB), Johannesburg (JNB), Kigali (KGL), Kilimanjaro (JRO), Lagos (LOS), Luanda (LAD), Maputo (MPM), Mogadiscio (MGQ), Nairobi (NBO), Seychelles (SEZ), Tunisi (TUN), Windhoek (WDH), Zanzibar (ZNZ)

Americhe

Boston (BOS), Chicago (ORD), Dallas (DFW), Houston (IAH), Los Angeles (LAX), Montreal (YUL), New York (JFK), Philadelphia (PHL), San Paolo (GRU), Washington D.C. (IAD)

Asia-Pacifico

Ahmedabad (AMD), Adelaide (ADL), Amritsar (ATQ), Auckland (AKL), Bali (DPS), Bangalore (BLR), Bangkok (BKK), Brisbane (BNE), Calicut (CCJ), Cebu (CEB), Chennai (MAA), Clark (CRK), Colombo (CMB), Dacca (DAC), Guangzhou (CAN), Hanoi (HAN), Hong Kong (HKG), Ho Chi Minh City (SGN), Goa (GOI), Hyderabad (HYD), Islamabad (ISB), Giacarta (CGK), Karachi (KHI), Kathmandu (KTM), Kochi (COK), Kolkata (CCU), Kuala Lumpur (KUL), Lahore (LHE), Male (MLE), Manila (MNL), Melbourne (MEL), Mumbai (BOM), Nagpur (NAG), Nuova Delhi (DEL), Perth (PER), Peshawar (PEW), Phuket (HKT), Seoul (ICN), Singapore (SIN), Sydney (SYD), Tokyo Narita (NRT), Trivandrum (TRV)

Medio Oriente

Amman (AMM), Baghdad (BGW), Bassora (BSR), Beirut (BEY), Erbil (EBL), Isfahan (IFN), Kuwait (KWI), Mashhhad (MHD), Muscat (MCT), Najaf (NJF), Shiraz (SYZ), Sulaymaniyah (ISU), Teheran (IKA)

Europa

Amsterdam (AMS), Ankara (ESB), Atene (ATH), Baku (GYD), Barcellona (BCN), Belgrado (BEG), Berlino (BER/TXL), Bruxelles (BRU), Bucarest (OTP), Budapest (BUD), Copenaghen (CPH), Dublino (DUB), Edimburgo (EDI), Francoforte (FRA), Helsinki (HEL), Istanbul (IST), Istanbul Sabiha (SAW), Kiev (KBP), Larnaca (LCA), Londra (LHR), Londra (LGW), Madrid (MAD), Manchester (MAN), Milano (MXP), Mosca (DME), Monaco (MUC), Oslo (OSL), Parigi (CDG), Praga (PRG), Roma (FCO), Sofia (SOF), Stoccolma (ARN), Tbilisi (TBS), Vienna (VIE), Varsavia (WAW), Yerevan (EVN), Zagabria (ZAG), Zurigo (ZRH)

Secondo gli ultimi dati IATA, Qatar Airways è risultato il più grande vettore internazionale tra aprile e luglio, adempiendo alla sua missione di portare le persone a casa. Ciò ha consentito di accumulare un’esperienza impareggiabile nel trasporto dei passeggeri, in modo sicuro e affidabile, e ha messo la compagnia in una condizione unica per ricostruire efficacemente la propria rete. Il vettore ha rigorosamente implementato le più avanzate misure di sicurezza e igiene a bordo dei suoi aerei e all’aeroporto internazionale di Hamad.

Le operazioni di Qatar Airways non dipendono da alcun tipo specifico di aeromobile. La varietà della flotta, costituita da aerei moderni e a basso consumo di carburante, ha permesso alla compagnia di continuare a volare offrendo la giusta capacità in ogni mercato. A causa dell’impatto di COVID-19 sulla domanda di viaggi, Qatar Airways ha deciso di lasciare a terra la sua flotta di Airbus A380 in quanto non risulta giustificabile, sia dal punto di vista commerciale sia ambientale, operare con un aeromobile così grande nel mercato attuale. La flotta, composta da 49 Airbus A350 e 30 Boeing 787, è la scelta ideale per le rotte a lungo raggio strategicamente più importanti verso l’Africa, le Americhe, l’Europa e le regioni dell’Asia-Pacifico.

Le misure di sicurezza a bordo di Qatar Airways per i passeggeri e il personale di bordo comprendono la fornitura di dispositivi di protezione individuale (DPI) per il personale di bordo e di un kit di protezione gratuito e di visiere monouso per i passeggeri. I passeggeri della Business Class su aeromobili equipaggiati con Qsuite possono godere della maggiore privacy che questo premiato sedile business offre, comprese le pareti divisorie scorrevoli per la privacy e la possibilità di utilizzare l’indicatore “Non disturbare (DND)”. Qsuite è disponibile sui voli verso più di 30 destinazioni tra cui Francoforte, Kuala Lumpur, Londra e New York. Per i dettagli completi di tutte le misure che sono state implementate a bordo e in HIA, si prega di visitare https://www.qatarairways.com/safety .

Compagnia aerea pluripremiata, Qatar Airways è stata nominata ‘World’s Best Airline’ dai World Airline Awards del 2019, gestiti da Skytrax. È stata inoltre nominata ‘Migliore Compagnia Aerea del Medio Oriente’, ‘World’s Best Business Class’ e ‘Best Business Class Seat’, in riconoscimento della sua innovativa esperienza in Business Class, Qsuite. È l’unica compagnia aerea ad aver ottenuto per cinque volte l’ambito titolo di “Skytrax Airline of the Year”, riconosciuto come l’apice dell’eccellenza nel settore delle compagnie aeree.

L’hub della compagnia, l’Hamad International Airport, è stato recentemente classificata come “Terzo miglior aeroporto del mondo” agli SKYTRAX World Airport Awards 2020, passando dalla quarta posizione nel 2019. È stato anche nominato “Miglior aeroporto del Medio Oriente” per il sesto anno consecutivo.

*Soggetto ad approvazione normativa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.