Airbus e Germania presentano un’offerta Eurofighter alla Svizzera

il

EF Switzerland

@AirbusDefence @Team_Airbus_CH # Air2030 #Eurofighter #NKF #Schweiz #EFA2000Tranche4

#Airbus e la Repubblica federale di #Germania hanno presentato oggi la loro offerta ufficiale all’Ufficio federale degli armamenti armasuisse per la vendita di aerei Eurofighter alla #Svizzera. L’offerta è stata preparata in collaborazione con le altre nazioni Eurofighter nonché i partner industriali #Leonardo e #BAESystems, e soddisfa i requisiti del processo di approvvigionamento dei cosiddetti nuovi aerei da combattimento (Neues Kampfflugzeug – NKF) implementato dalla Svizzera in sostituzione del suo attualmente utilizzato Flotta F-5 e F / A-18 con un modello più moderno. Con l’acquisizione dell’Eurofighter, la Repubblica Federale di Germania offre alla Svizzera l’opportunità di approfondire la sua partnership militare esistente, in particolare per quanto riguarda l’addestramento congiunto delle due forze aeree. Con l’Eurofighter, la Svizzera acquisirà piena autonomia nell’uso, nella manutenzione e nell’applicazione dei dati dei suoi aerei. Con più di 660 ordini, l’Eurofighter è di gran lunga il velivolo più utilizzato per proteggere lo spazio aereo in Europa. È gestito congiuntamente dalle quattro nazioni partner Germania, Regno Unito, Italia e Spagna ed è in continuo sviluppo. Solo pochi giorni fa la stessa Germania ha firmato il contratto per l’acquisizione di 38 Eurofighter dell’ultima Tranche 4 e offre alla Svizzera l’opportunità di gettare le basi per una cooperazione politica, economica e di sicurezza ancora più stretta acquistando lo stesso tipo di aeromobile. Michael Flügger, ambasciatore della Repubblica federale di Germania in Svizzera, ha dichiarato: “Con questa offerta, invitiamo la Svizzera come nostro vicino e partner affidabile nella politica di sicurezza e in questioni economiche a proteggere il suo spazio aereo con l’Eurofighter e a una stretta cooperazione tra i nostri aerei Per la Germania la Svizzera non è solo un cliente, ma un alleato strategico con il quale vorremmo intensificare ulteriormente la nostra già stretta collaborazione. L’Eurofighter è l’unica piattaforma sviluppata e gestita congiuntamente da più nazioni europee e sarebbe quindi una soluzione ideale per la Svizzera “. Dirk Hoke, CEO di Airbus Defence and Space, ha dichiarato: “Con l’offerta presentata oggi, vogliamo dimostrare che l’Eurofighter è il miglior pacchetto complessivo per la Svizzera. È il più moderno aereo da caccia attualmente costruito in Europa e soddisfa tutti i requisiti richiesta dalla Svizzera. Fornendo dati di costruzione e altre informazioni importanti, la Svizzera avrà il controllo completo e indipendente dell’Eurofighter, garantendo la piena trasparenza. Con oltre 200 fornitori nella Confederazione, Airbus è già un forte partner per la Svizzera e non vediamo l’ora per espandere ulteriormente questa cooperazione “. Nota editoriale: ulteriori informazioni sull’offerta Eurofighter per la Svizzera saranno fornite alla conferenza stampa di domani presso l’Ambasciata tedesca, per la quale è possibile registrarsi qui.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.