NYC Test and Trace corps e la Port Authority aprono un area di test Covid-19 al Terminal 5 di Jetblue al JFK

il

In collaborazione con l’Autorità Portuale di New York e New Jersey e JetBlue, Hometown Airline® di New York, il NYC Test & Trace Corps ha annunciato oggi l’apertura di un nuovo sito di test COVID-19 al Terminal 5 di JetBlue al (T5) John F. Kennedy International Airport.

La nuova sede di test apre oggi e sarà pienamente operativa per sei mesi, con una capacità fino a 600 test al giorno. Il sito fornirà test walk-in gratuiti sette giorni su sette, dalle 9:00 alle 19:00. Con oltre 40.000 dipendenti di compagnie aeree e aeroportuali presso JFK, il nuovo sito di test rafforzerà il raggio d’azione di questo gruppo critico in prima linea, consentendo anche a coloro che devono viaggiare la possibilità di testare prima e dopo un volo e ricevere risultati in media entro 48 ore.

Il nuovo sito JFK diventa il secondo luogo di prova gratuito in un aeroporto di New York City, dopo l’apertura il mese scorso di un sito presso il parcheggio del Terminal B dell’aeroporto LaGuardia con la capacità di testare 400 persone al giorno. I newyorkesi possono visitare più di 200 siti di test nei cinque distretti. Per trovare il sito di test più vicino, visitare nyc.gov/covidtest o chiamare la hotline di NYC Test & Trace Corps al numero (212) -COVID19.

Oltre al nuovo sito di test, Test & Trace Corps collabora con JetBlue per aiutare i viaggiatori a comprendere e rispettare i requisiti recentemente aggiornati dello Stato di New York per i viaggi fuori dallo stato. Con la nuova guida, i viaggiatori che arrivano da uno stato che non condivide un confine con New York o paesi CDC Level 2 o 3 Travel Advisory possono scegliere di abbreviare la quarantena obbligatoria al ritorno a New York sostenendo un test non più di 72 ore prima dell’arrivo a New York (il risultato non è necessario prima dell’arrivo), compilando il modulo sanitario per viaggiatori dello Stato di New York prima dell’atterraggio a New York, mettendo in quarantena per tre giorni e il quarto giorno, facendo un secondo test. Quando i risultati di entrambi i test negativi sono confermati, la quarantena può terminare.

Per aiutare a promuovere il rientro sicuro a New York, Test & Trace Corps sperimenterà una partnership con JetBlue per distribuire kit di test ai clienti su voli selezionati per un periodo di diversi giorni. Il kit è un test di amplificazione degli acidi nucleici (NAAT) e include il supporto clinico di Picture Genetics di Fulgent Genetics, un laboratorio diagnostico clinico certificato e accreditato. Ai clienti verrà offerto un kit di prova all’imbarco, che possono conservare fino a 72 ore dal loro ritorno a New York, quindi auto-somministrarsi e spedire per soddisfare i requisiti dei test pre-arrivo dello Stato di New York. Una volta che il laboratorio riceve il test, i risultati verranno forniti entro 48 ore. Il viaggiatore deve comunque mettere in quarantena per quattro giorni al suo ritorno a New York e risultare negativo il quarto giorno per terminare la quarantena prima del tipico periodo di quarantena di 14 giorni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.