A Pisa per il calo del traffico rischiano il lavoro 120 lavoratori della CFT

il

C’è’ apprensione a Pisa per il destino di 120 persone, sono impiegate da CFT in operazioni di pulizia e scarico bagagli all’aeroporto, tutte in appalto a Toscana Aeroporti Handling. La causa e’ il calo del traffico e la fuga di vettori ora contrattualizzati con Consulta, un handler entrato sul mercato da qualche tempo. La notizia e’ arrivata ai sindacati dalla stessa CFT, che riporta un blocco delle trattative per il rinnovo del contratto proprio con TAH.

Così come si legge su varie testate locali:

https://www.google.it/amp/s/iltirreno.gelocal.it/pisa/cronaca/2020/11/22/news/120-posti-di-lavoro-a-rischio-all-aeroporto-di-pisa-1.39570835/amp/

https://www.google.it/amp/s/amp.pisatoday.it/cronaca/vertenza-pulizie-bagagli-aeroporto-pisa.html

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.