Brescia : la Regione Lombardia dice no al progetto di ampliamento


“L’ennesimo schiaffo ai bresciani” e’ la dichiarazione di Gianni Girelli – consigliere regionale PD – sul diniego arrivato dalla Regione Lombardia al progetto di ampliamento presentato dalla Soc. Catullo di Verona da 101 milioni di €.

Il progetto prevedeva l’allungamento della pista dai 2900 metri di oggi a 3450. Poi, hangar e magazzini per arrivare in tre tranche di sviluppo a 429000 tonnellate e 895mila passeggeri. C’era anche l’adeguamento della SP37.

Le ragioni del parere negativo sono riportati al link:

https://www.google.it/amp/s/amp.giornaledibrescia.it/brescia-e-hinterland/aeroporto-la-regione-dice-no-al-piano-di-sviluppo-1.3528135

Brescia attualmente ha un traffico cargo derivato dai voli di Poste Air Cargo verso molti aeroporti italiani del centro sud e isole, anche plurigiornalieri. Questi voli oltre alla Posta hanno anche merce Amazon. Oltre a DHL che opera al momento con tre movimenti in partenza alla sera e due in arrivo alla mattina da Lipsia e Bruxelles con A300, B757 e B737/400.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.