Delta e KLM offrono voli Covid tested tra Atlanta e Amsterdam

il

I partner transatlantici Delta Air Lines e KLM Royal Dutch Airlines stanno lanciando voli collaudati COVID da Atlanta ad Amsterdam, a partire dal 15 dicembre.

Le compagnie aeree partner hanno collaborato con il governo olandese, l’aeroporto di Amsterdam Schiphol e l’aeroporto internazionale di Hartsfield-Jackson Atlanta per la consegna un programma completo di test COVID-19 che consentirà ai clienti idonei di essere esentati dalla quarantena all’arrivo dopo aver ricevuto un risultato negativo del test PCR all’atterraggio nei Paesi Bassi.

I voli testati da COVID opereranno quattro volte alla settimana da Atlanta ad Amsterdam, con Delta e KLM che opereranno due frequenze ciascuna. Saranno accettati a bordo solo passeggeri con esito negativo del test.

I voli dureranno inizialmente tre settimane e, in caso di successo, le compagnie aeree sperano di estendere il programma ad altri mercati.

I clienti potranno scegliere i voli testati da COVID quando acquistano i biglietti online o optare per uno dei voli giornalieri alternativi Delta o KLM tra Atlanta e Amsterdam che non sono coperti dal programma di prova.

I requisiti di ingresso per i Paesi Bassi normalmente includono 10 giorni di quarantena. Tuttavia, completando un test PCR negativo cinque giorni prima dell’arrivo nei Paesi Bassi e isolandosi automaticamente fino alla partenza, i clienti possono scegliere di completare la quarantena prima del volo in partenza. Non sarà richiesta alcuna quarantena all’arrivo una volta che il cliente sarà risultato negativo tramite un secondo test PCR all’aeroporto di Schiphol.

Questo nuovo protocollo sarà disponibile per tutti i cittadini autorizzati a recarsi nei Paesi Bassi per motivi essenziali, ad esempio per determinati motivi di lavoro, salute e istruzione specifici.I clienti che transitano attraverso Amsterdam verso altri paesi saranno comunque tenuti a rispettare i requisiti di ingresso e qualsiasi obbligo quarantena in atto nella destinazione finale.

Per volare sui voli COVID di Delta e KLM da Atlanta ad Amsterdam, i clienti dovranno: Fai un test COVID-19 Polymerase Chain Reaction (PCR) 5 giorni prima dell’arrivo ad Amsterdam. Prendi un antigene rapido prima di salire a bordo all’aeroporto di Atlanta. Fai un test PCR direttamente all’arrivo a Schiphol.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.