DHL : al Marconi di Bologna, il secondo hub più grande in Italia dopo Malpensa


Con 33 milioni di € di investimento, L’hub di DHL a breve in apertura a Bologna sarà il secondo hub aeroportuale più grande in Italia dopo Milano Malpensa. Lo ha detto Nazzarena Franco – AD di DHL Express Italia alla testata Monitor Immobiliare:

https://www.monitorimmobiliare.it/dhl-italy-investe-33-milioni-per-il-gateway-all-aeroporto-di-bologna_20211221131

Apprezzamenti per questa scelta arrivano dall’Assessore Regionale allo sviuppo economico e lavoro Vincenzo Colla.

Da Bologna DHL ha aperto i suoi servizi aerei nel 2008. La crescita dell’offerta di spazi e’ stata sempre costante e in relazione alla domanda del mercato. Infatti, dal primo B757 da una trentina di tonnellate, ora la media e’ di due/tre voli al giorno con destinazione gli hub di Lipsia e Bruxelles. Nei periodi di punta viene aggiunto anche un servizio su Colonia e fino a 4 voli in partenza ogni giorno. Recentemente e’ stato frequente l’arrivo dell’A330-300 P2F da quasi 70 tonnellate di offerta. Giornalmente varia dalle 70 alle 120/130 tonnellate. Il nuovo centro darà lavoro a 150 persone e potrà gestire fino a 10000 colli l’ora.

In Emilia Romagna la DHL tra diretti e indiretti da lavoro a 700 persone. In Italia si raggiungono le 8000 unità.

Nella foto il complesso che DHL sta realizzando a Bologna.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.