American sospenderà 13000 persone se non arriveranno altri aiuti dal Governo


In questi giorni, la American Airlines invierà le comunicazioni di sospensione dal servizio senza assegni, il furlough per 13000 dipendenti.

A fine marzo scadranno i benefici degli ammortizzatori sociali erogati alla compagnia aerea e la American sarà costretta, salvo diversa concessione da parte dell’Amministrazione Biden di “accantonare” questa forza lavoro perchè la situazione attuale non permette di mantenerli a libro paga a causa delle conseguenze negative del covid-19 sul trasporto aereo.

In una nota ai diprendenti, gli amministratori del vettore hanno scritto “il vaccino non è stato distribuito al momento in una misura tanto veloce e capillare, per quanto noi avremmo creduto, le nuove restrizioni sui blocchi alla possibilità di viaggiare in ambito internazionale, che richiede ai potenziali viaggiatori di dimostrare ogni volta un test covid-19 negativo ha ridotto la domanda”. così hanno scritto congiuntamente il CEO Doug Parker e il Presidente Robert Isom.

Isom e Parker si dichiarano a fianco delle Unions che hanno chiesto alla amministrazione Biden di concedere altri aiuti al settore. Da marzo 2020 l’Amministrazione USA ha concesso ai vettori 25 miliardi di USD, un altra misura di 15 è stata chiesta da compagnie aeree e Unions.

La comunicazione di “furlough notices” sarà inviata a 4,245 assistenti di volo, 3,145 operai dell’handling ai velivoli, 1,850 piloti, 1,420 tecnici della manutenzione, 1,205 all’assistenza passeggeri, 100 dispatchers e 40 istruttori.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.