KLM City Hopper riceve il primo E195 E-2

il

Potrebbe essere un'immagine raffigurante aeroplano

KLM Cityhopper, la divisione regionale di KLM Royal Dutch Airlines, ha ricevuto il suo primo Embraer E195-E2 in una cerimonia oggi presso lo stabilimento di Embraer in Brasile. Questa prima consegna di un E2 a KLM e al lessore ICBC Aviation Leasing porta a 50 il numero totale di jet Embraer della flotta KLM Cityhopper. L’aereo ha le marche PH-NXA.

L’ordine totale è per 35 jet, 25 ordini fermi con opzioni per altri 10, gli aerei sono in affitto a KLM da ICBC Aviation Leasing (10) e Aircastle (15). KLM ha recentemente esercitato quattro opzioni aumentando l’ordine fermo da 21 a 25 jet, con gli altri quattro aeromobili provenienti dal portafoglio ordini esistente di Aircastle.

KLM è un leader globale nella sostenibilità delle compagnie aeree e sta intraprendendo azioni per rendere le operazioni più sostenibili. Il rinnovo della flotta di KLM è una strategia chiave per ridurre l’impatto ambientale della compagnia aerea. L’E195-E2, l’aereo di nuova generazione di Embraer, è progettato specificamente per ridurre le emissioni e l’inquinamento acustico. Le credenziali ambientali dell’E2 sono impressionanti; l’E195-E2 offre una riduzione del 31% delle emissioni di CO2 per sedile rispetto agli E190 di prima generazione di KLM Cityhopper.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Anche l’inquinamento acustico viene ridotto drasticamente; l’impronta acustica è inferiore di oltre il 60% – una misura critica all’aeroporto di Amsterdam Schiphol che ha regole severe per l’abbattimento del rumore. Il basso livello di rumore esterno dell’E2 è già ben al di sotto dei futuri limiti previsti dall’ICAO. Le emissioni di carbonio sono inferiori di quasi il 10% per viaggio e del 31% per posto a sedere. In un anno tipico, ogni E195-E2 emetterà 1.500 tonnellate in meno di inquinanti di carbonio.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

“Il nuovo E2 farà davvero la differenza”, ha affermato Warner Rootliep, amministratore delegato di KLM Cityhopper. “L’aggiunta dell’E195-E2 alla nostra flotta è una parte vitale del nostro piano per ridurre la nostra impronta di carbonio di almeno il 50% per pax / km entro il 2030. Il 195-E2 non è solo un aeromobile economicamente attraente, ma si adatta anche perfettamente nell’ambito della nostra iniziativa per la sostenibilità: “Fly Responsibly”. Ora più che mai siamo impegnati a ridurre l’impatto della nostra impronta ambientale ed ecologica. Il rinnovo della flotta è attualmente il maggior contributo alla riduzione di CO2 “.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante aeroplano e spazio al chiuso

“Questo incredibile aereo vestito nel famoso blu di KLM, offre un nuovo livello di sostenibilità grazie alle sue basse emissioni e ai suoi livelli di rumore.” ha affermato Arjan Meijer, Presidente e CEO di Embraer Commercial Aviation. “È il velivolo a corridoio singolo più pulito e silenzioso oggi sul mercato. KLM guida il settore del trasporto aereo in iniziative audaci sul clima. La decisione di KLM di scegliere l’Embraer E2 è un forte sostegno del ruolo dell’E2 nel raggiungimento di tali obiettivi ambientali “.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante aeroplano e spazio al chiuso

L’E195-E2 è il 50 °E-Jet ad entrare a far parte della flotta KLM Cityhopper di 17 E175 di prima generazione e 32 E190. Il nuovo E195-E2 è configurato con 132 posti a sedere: 20 in Business Class, otto in Economy Comfort e 104 in Economy Class.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante aeroplano e attività all'aperto

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.