La Cina non ha ancora deciso quando autorizzerà nuovamente a volare i B737 MAX

il

Secondo un articolo di Business Traveller al link:

China still has “major safety concerns” with Boeing B737 Max

la CAAC non ha ancora deciso quando restituirà alla possibilità di volare per i Boeing 737 MAX. A differenza di altri regulators come FAA, EASA,. infatti non ritengono soddisfacenti le azioni e attività svolte fino ad ora. Per questo dicono “Dalla situazione attuale, le principali preoccupazioni sulla sicurezza sollevate dal CAAC non sono state pienamente soddisfatte e, per questo motivo, la revisione tecnologica pertinente non è entrata nella fase di aeronavigabilità certificata”, ha affermato Dong Zhiyi, vice capo del CAAC al Global Times.

Il regulator cinese dice di continuare le attività di concerto con la Boeing e la FAA.

Al momento a terra ci sono almeno un centinaio di aerei di varie aerolinee cinesi, inclusi 24 per China Southern.

Per i cinesi In precedenza, il CAAC aveva annunciato che il B737 Max sarebbe tornato in volo solo una volta soddisfatti tre criteri, tra cui la certificazione delle modifiche al progetto, la riqualificazione dei piloti e le raccomandazioni per la ricerca di incidenti, secondo quanto riportato dal Global Times.

La Civil Aviation Administration of China (CAAC), l’autorità di regolamentazione dell’aviazione del paese, non ha avviato il processo di ricertificazione per il Boeing 737 Max, citando importanti problemi di sicurezza che devono ancora essere pienamente affrontati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.