United B777 : qualche aggiornamento sulle investigazioni

il

La Reuters in un articolo di ieri riporta qualche aggiornamento sullo stato dell’arte delle attività di investigazione sul motore PW4000-112, che il 20 febbraio scorso ha subito danni gravi dal cedimento strutturale di alcune parti del primo stadio.

Nell’articolo si cita che la paletta in questione ha subito verifiche nel 2014, poi nel 2016 e nel 2018. Attualmente non aveva raggiunto i 3000 cicli di funzionamento. Il limite da bollettino di verifica emesso dal costruttore e’ di 6500. Ma dopo il fatto accaduto Raytheon ne ha emesso uno che impone le verifiche al raggiungimento del 1000esimo ciclo.
Questo e’ scritto nell’articolo:

https://www.reuters.com/article/us-boeing-777-ntsb-idUSKBN2AX291

Oltre al fatto che NTSB dice che ci sono chiari segni di fatica sui componenti aeronautici coinvolti nell’investigazione.

La compagnia aerea ha messo a terra tutti i velivoli equipaggiati da questa tipologia di propulsore, identico a quello installato sul B777-222 N772UA.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.