Pronti, partenza, via: le soluzioni Delta per ritrovare la gioia di viaggiare

il

Prosegue l’approccio “people-first” della compagnia con iniziative che aumentano i premi fedeltà, semplificano il viaggio e rinnovano l’esperienza 

Per i passeggeri Delta ci sono in serbo i migliori premi fedeltà del settore, strumenti digitali che semplificano la programmazione del viaggio, più posti verso un maggior numero di destinazioni e nuove – accanto alle classiche – proposte di pasti a bordo. 

Con il progredire delle vaccinazioni COVID-19, crescono la fiducia dei viaggiatori e la domanda di viaggi, e Delta è pronta a riaccogliere i suoi passeggeri offrendo loro nuove esperienze – mentre continua a migliorare il protocollo Delta CareStandard: l’impegno del vettore per la salute e la sicurezza per cui la compagnia è diventata famosa durante la pandemia. 

Delta sta lanciando nuovi strumenti, anche digitali, che semplificano la programmazione del viaggio, tra i quali: 

· Più posti disponibili tra cui scegliere a partire dal 1° maggio; 

· Una mappa interattiva con modalità di ricerca per prezzo e tipo di destinazione; 

· L’offerta ai soci SkyMiles la possibilità di guadagnare fino al 75% in più per raggiungere lo status Medallion sulla maggior parte delle tipologie di biglietti (compresi i viaggi premio, una assoluta novità per il settore); 

· La reintroduzione di snack e bevande a bordo; 

· L’estensione della validità di tutti i biglietti che scadono nel 2021 – così come di tutti i nuovi biglietti acquistati quest’anno – fino alla fine del 2022; 

· Continua innovazione per ciò che riguarda salute e sicurezza. 

“I nostri clienti hanno sempre guidato le nostre scelte, e questo si è rivelato essere ancora più vero durante la pandemia”, ha detto il CEO di Delta Ed Bastian. “Durante lo scorso anno abbiamo trasformato il nostro servizio per garantire ai nostri passeggeri salute, sicurezza, convenienza e comfort durante i loro viaggi. Ora, con il progredire delle vaccinazioni e l’aumento della fiducia nel viaggiare, siamo pronti ad aiutare i nostri passeggeri a riappropriarsi della loro vita”. 

Più posti disponibili tra cui scegliere a partire dal 1° maggio 

“La decisione di Delta di bloccare i posti centrali è stata il motivo per cui molti passeggeri hanno scelto di volare con Delta nell’ultimo anno – ma anche l’ospitalità del nostro personale e la fiducia che i clienti hanno nella nostra compagnia sono stati fattori importanti”, ha detto Ed Bastian. “Le relazioni che abbiamo instaurato con i nostri passeggeri e le esperienze che offriamo, insieme alla consapevolezza che quasi il 65% di coloro che hanno volato con Delta nel 2019 prevedono di aver ricevuto almeno una dose del vaccino COVID-19 entro il 1° maggio, sono alla base della nostra decisione di offrire ai clienti la possibilità di scegliere qualsiasi posto sui nostri aerei, introducendo anche nuovi servizi, prodotti e premi a corollario del viaggio. Siamo molto orgogliosi del rapporto di fiducia che abbiamo costruito con i nostri passeggeri, ascoltandoli e offrendo loro ciò che ci hanno detto essere più importante per loro, e questo è l’approccio che essi possono continuare ad aspettarsi da noi per il futuro”. 

Da quando Delta ha introdotto il blocco del posto centrale nell’aprile 2020, il comportamento dei consumatori e le percentuali di vaccinazione sono stati alla base della decisione di Delta se rimuovere o estendere il blocco per tutta la durata della pandemia. Mentre gli studi scientifici hanno dimostrato che il rischio di trasmissione del virus a bordo di un aereo pieno, con tutti i passeggeri che indossano una mascherina, è quasi di uno su un milione, Delta è stata l’unica 

compagnia aerea a mantenere il blocco del sedile centrale a bordo per un anno intero, per offrire più tranquillità ai propri passeggeri. 

Le mascherine continueranno ad essere richieste e gli standard di pulizia Delta, leader per il settore, rimarranno in vigore. Gli esperti della Mayo Clinic e della Emory, così come il nostro Chief Health Officer Dr. Henry Ting, ci stanno aiutando nel guidare la ripresa. 

Più agilità di pianificazione digitale e meno incertezze in una situazione in continua evoluzione 

I passeggeri possono utilizzare una nuova mappa digitale interattiva per cercare il proprio volo in base al prezzo o al tipo di destinazione – o usare le miglia per scoprire una nuova meta. Questo strumento è al centro dell’agile Travel Planning Center digitale di Delta, una guida compatta alle risorse di cui servirsi per gestire le restrizioni di viaggio, i requisiti di screening e tutto quanto serve durante gli spostamenti. Delta sta continuando a lanciare nuovi collegamenti verso popolari destinazioni leisure tra cui l’Alaska, il Mountain West, il mare e l’estero. 

Più premi con gli acceleratori di status, primi nel settore, e più tempo a disposizione per godere dei vantaggi del programma di fidelizzazione 

Delta sta facendo sì che ogni volo conti di più. A partire dal 1° aprile fino alla fine del 2021, i passeggeri possono guadagnare fino al 75% in più per raggiungere lo Status Medallion sulla maggior parte delle tipologie di biglietti, compresi i viaggi premio – una vera novità per il settore. Queste offerte completano il programma di estensione dello Status Delta, e assicurano che i soci Medallion possano continuare a godere dello Status e dei suoi vantaggi per voli attuali e futuri. I soci hanno anche più tempo per pianificare i propri viaggi con i vantaggi della carta Delta SkyMiles American Express, estesi fino al 30 giugno 2022. Per ulteriori modi di guadagnare lo Status da casa o in viaggio, Delta continua anche ad offrire speciali opportunità per raggiungere lo Status con le carte Delta SkyMiles Platinum e Reserve American Express. 

Il ritorno di snack e bevande, contenuti rinnovati per l’intrattenimento a bordo e la riapertura di più Delta Sky Club 

Gli snack sono tornati il 14 aprile. Dopo un esaustivo processo di riprogettazione che ha incluso il feedback degli assistenti di volo e i suggerimenti dei nostri partner della Mayo Clinic, il servizio di ristorazione a bordo sta compiendo il primo passo per tornare in maniera sicura, con i classici preferiti e nuove delizie. Entro l’inizio di giugno, i passeggeri che volano in Delta One o in First Class su alcuni voli nazionali coast-to-coast vedranno il ritorno delle proposte di cibo caldo, e i clienti di Prima Classe su altre rotte chiave negli Stati Uniti potranno gustare pasti freschi a partire dall’inizio di luglio. Così sarà possibile sorseggiare una bibita e fare uno spuntino guardando i propri film preferiti, e fermarsi nelle lounge Delta Sky Club, che stanno ricominciando a riaprire, una volta arrivati a terra. 

Rafforzare Delta CareStandard 

Più flessibilità per proteggere i piani di viaggio dei passeggeri 

Delta offre ai suoi passeggeri più tempo per pianificare e riprenotare i viaggi di qualsiasi altra compagnia aerea statunitense, grazie all’estensione dei crediti di viaggio che consentono una flessibilità senza pari. I biglietti normalmente scadono un anno dopo l’acquisto, ma Delta sta estendendo la validità di tutti i biglietti in scadenza nel 2021, e di tutti i biglietti acquistati nel 2021, fino al 31 dicembre 2022. Inoltre, per fornire una maggiore protezione a un maggior numero di biglietti, Delta sta estendendo l’opzione del cambio gratuito del biglietto anche a tutti i biglietti Basic Economy acquistati fino al 30 aprile 2021 – così come a tutti i biglietti con origine al di fuori del Nord America. Delta ha già apportato modifiche durature per semplificare il viaggio e offrire un’esperienza senza soluzione di continuità e senza stress, compresa l’eliminazione definitiva delle commissioni per il cambio dei biglietti premium e Main Cabin (per i viaggi con origine in Nord America). 

Ancora più impegno per la salute e la sicurezza 

A partire dallo scorso anno, i team di Delta hanno stabilito rapidamente ed efficacemente un nuovo standard di pulizia per la compagnia aerea e per il settore dell’aviazione. L’organizzazione Global Cleanliness di Delta è una delle modalità peculiari attraverso le quali 

Delta continua portare innovazione nel campo della pulizia come parte dei livelli di protezione offerti ai passeggeri. Negli ultimi mesi, il team si è impegnato per: sviluppare un rigoroso programma di garanzia della qualità con il contributo dei partner della Mayo Clinic, Emory e Reckitt, i produttori di Lysol; installare postazioni per l’igienizzazione delle mani a bordo e per l’illuminazione antimicrobica dei bagni; introdurre la tecnologia di pagamento contactless a bordo per ridurre al minimo i punti di contatto durante il processo; fornire salviette disinfettanti Lysol per pulire le aree a contatto dei passeggeri negli aeroporti e sugli aerei; e lavorare con la TSA per garantire la pulizia dei checkpoint negli aeroporti nazionali. 

Delta continua a concentrarsi sull’innovazione a terra e in volo, ed è stata nominata quest’anno fra le aziende più innovative in tutto il mondo da Fast Company. Delta ha anche recentemente annunciato il suo piano per portare il Wi-Fi ad alta velocità a bordo nel 2021 – un passo fondamentale per offrire il Wi-Fi gratuito in futuro – e ha lanciato un nuovo test di identità digitale a Detroit, volto a fornire un’esperienza “curb-to-gate” senza contatto. 

Qui ulteriori informazioni sulle destinazioni Delta al momento e su come Delta garantisce tranquillità durante il viaggio, offrendo più controllo sulla programmazione e un nuovo standard di pulizia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.