Boeing offre a Qatar airways la versione cargo del B777X

il

Trenta aerei almeno, questa è la necessità per Qatar Airways Cargo nel prossimo futuro. Boeing per questo ha offerto all’aerolinea araba la versione cargo del Boeing 777X.

Akbar al Baker, aveva gettato l’amo qualche mese fa, senza che la cosa avesse sortito effetti, ma in un intervista rilasciata in questi giorni, ha confermato che della questione oggi c’è più concretezza e una proposta c’è già sul tavolo.

Lo scrive Reuters al link:

https://www.reuters.com/business/aerospace-defense/exclusive-boeing-offers-new-777x-freighter-qatar-eyes-order-airline-says-2021-06-03/

Al Baker ha detto “noi siamo interessati ad acquistare un largo numero di nuovi aerei cargo, perchè dobbiamo iniziare a sostituire i jet più vecchi della nostra flotta”. E’ noto che la divisione merci di Qatar airways spreme abbastanza i suoi aerei che volano in ogni parte del globo. E non solo ora. Ma lo è da tempo.

Al Baker ha detto che la scena è aperta a tutti e due i costruttori: Airbus e Boeing.

Airbus potrebbe lanciare una versione cargo dell’A350 per aggredire il mercato, che sul trasporto a lungo raggio delle merci è praticamente nelle mani della Boeing.

Da parte sua il CEO Boeing Dave Calhoun dice che la versione cargo del B777X non è stata ancora approvata dal CdA.

La cosa segue il fatto, che la bassa domanda per aerei a grossa capacità dopo la pandemia e la situazione generale ha messo il costruttore americano a un bivio, al quale deve prendere una decisione se proseguire con certi investimenti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.