MISSIONE MIBIL: TERMINA IL CORSO PER ISTRUTTORI MANUTENTORI A FAVORE DELL’AVIAZIONE LIBANESE

il

Concluso il corso di istruttore manutentore dei vari sistemi dell’elicottero AB-212 presso la missione MIBIL, condotto da specialisti AM a favore dell’aviazione libanese

​Giunge al termine di un intenso ed impegnativo periodo di formazione il corso per istruttori manutentori “Turboshaft PT6T-6 Intermediate, Advanced and Train The Trainer Course”. Il corso, preceduto da un Basic Course svolto a marzo 2020 con l’obiettivo di preparare i frequentatori ad affrontare il successivo iter avanzato, è stato incentrato sulle discipline tecnico-professionali, teoriche e pratiche, per consentire al personale formato di operare in autonomia sul motore Turboshaft PT6T-6, in dotazione ai propri elicotteri.

Il piano degli studi, sviluppato ad hoc, è parte di un complesso iter di addestramento finalizzato a consentire ai migliori militari dell’Aeronautica Militare Libanese di svolgere, nel prossimo futuro, le mansioni di istruttore manutentore dei vari sistemi dell’elicottero AB-212.

Il personale dell’Air Force Libanese è stato formato da un team composto da specialisti dell’Aeronautica Militare provenienti dal Comando Operazioni Aerospaziali, dalla 2^ Divisione del Comando Logistico, dal 3° Reparto Manutenzione Aeromobili e Armamento di Treviso, sede di Padova, e dal 16° Stormo “Protezione delle Forze” di Martina Franca. L’esperienza e la professionalità del personale specialista dell’Aeronautica Militare ha consentito al personale specialista dell’Aeronautica Militare Libanese di acquisire specifiche capacità tecniche, nel rispetto delle Pubblicazioni Tecniche applicabili.

Il completamento del corso che ha formato gli istruttori motoristi rientra nel quadro di un piano volto a rafforzare il ruolo dell’Aeronautica Militare nella formazione tecnico-specialistica in ambito internazionale.

La cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione al corso si è tenuta nella base aerea di Beirut nel più rigoroso rispetto delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19.

All’evento erano presenti il Comandante dell’Air Force, Brigadier General Ziad Haykal, il Comandante della base aerea di Beirut, Tenente Colonnello Mahmoud Hussein Abboud, l’Addetto italiano per la Difesa, Colonnello Marco Zona, e il Comandante della Missione Militare Bilaterale Italiana (MIBIL), Generale di Brigata Marcello Orsi.

La Missione MIBIL, operante in Libano dal 2015, organizza, conduce e coordina attività di formazione ed addestramento in favore delle Forze Armate Libanesi, inquadrandosi nel più ampio contesto internazionale che si propone di supportare le istituzioni della nazione mediorientale al fine di incrementarne le capacità complessive.

L’impegno della MIBIL è quotidiano e costante, ed ha il preciso obiettivo di consolidare il rapporto di collaborazione e fiducia con le Forze Armate Libanesi.

​La missione si inquadra nel più ampio contesto delle iniziative dell’”International Support Group for Lebanon” (ISG), in ambito ONU. L’ISG si propone di supportare il Libano che, alla luce del conflitto siriano, è affetto da gravi disagi sociali ed economici, con forti ripercussioni sulla situazione di stabilità e sicurezza. In particolare, mira a catalizzare un robusto impegno della Comunità Internazionale a sostegno del Libano.

Tre i settori di intervento individuati: supporto ai rifugiati, all’economia della nazione e alle forze armate. In tale contesto l’Italia ha avviato delle attività bilaterali nello specifico settore della formazione del personale militare libanese.

L’impegno nazionale si concretizza nello schieramento di una Missione Militare Bilaterale Italiana in Libano (MIBIL), rivolta all’implementazione di programmi di formazione ed addestramento in favore delle LAF/Forze di Sicurezza libanesi e la costituzione di un Centro di Addestramento nel SUD del LIBANO, dove sviluppare le citate attività formativo/addestrative.

Fonte Stato Maggiore della Difesa

Autore Ufficio Pubblica Informazione – Roma

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.