SCUOLA DI AEROCOOPERAZIONE: TERMINATA LA 1ª EDIZIONE DEL CORSO IRS PER FREQUENTATORI STRANIERI

il

Otto operatori provenienti da Paesi NATO, formati a Guidonia per l’estrazione di dati informativi e analisi a carattere interpretativo da immagini telerilevateVenerdì 4 giugno, presso la Scuola di Aerocooperazione di Guidonia, otto frequentatori, provenienti dal Regno Unito, Danimarca, Repubblica Ceca e Lituania hanno terminato, con successo, la prima edizione dell’Initial Remote Sensing Course (IRS).
Il corso, svolto interamente in lingua inglese ed aperto ai Paesi NATO e PfP (Partnership for Peace), è specificamente progettato in-house dal Comando Corsi Telerilevamento dell’Istituto interforze per fornire al frequentatore i principi basici per la gestione di immagini telerilevate, le principali tecniche di interpretazione visiva delle stesse immagini, provenienti da differenti sensori aeroportati e satellitari, oltre all’impiego di mappe cartografiche analogiche e digitali.
Il corso appena concluso costituisce la prima fase di un iter formativo più ampio, sviluppato su più moduli sempre più professionalizzanti, per l’exploitation e l’analisi di immagini a fini operativi, ed è inoltre propedeutico per l’ammissione al successivo corso Advanced Remote Sensing (ARS).
Come evidenziato dal Comandante della Scuola di Aerocooperazione, il Generale di Brigata Glauco Luigi Mora, nel suo indirizzo di saluto alla consegna dei diplomi, “[…] dopo tre settimane di intensa attività didattica sono state fornite le conoscenze basiche sui principi, attività, tecniche ed applicazioni del Remote Sensing, quale insostituibile supporto alla raccolta e valorizzazione di informazioni operative“.
Il frequentatore acquisisce le conoscenze e la capacità necessarie per avviare il proprio iter formativo nel campo dell’imagery analisys, e le nozioni sui principi, gli scopi e le potenzialità del Remote Sensing, sulle sue principali applicazioni, sui diversi prodotti e relativi output informativi, nonché sulle tecniche basilari di analisi operativa di immagini telerilevate.

Il corso IRS è inoltre certificato “Approved” dalla NATO ed inserito nell’Education and Training Opportunities Catalogue (ETOC), il catalogo dei corsi certificati ed offerti dall’ACT (Allied Command for Transformation), il Comando Supremo con sede a Norfolk in Virginia (USA), responsabile per la formazione, la dottrina e la trasformazione dello strumento militare della NATO.

​La Scuola di Aerocooperazione, quale centro formativo di riferimento interforze ed unica Training Institution della Difesa accreditata dalla NATO, eroga una didattica d’eccellenza, in continua evoluzione ed al passo con le innovazioni tecnologiche, per renderla costantemente aderente alle esigenze formative delle Forze Armate nazionali e dei Paesi alleati ed amici.

Nel campo della cooperazione aerea, la Scuola ha negli ultimi anni ampliato la propria offerta didattica con corsi “Joint Terminal Attack Controller (JTAC)”, “Joint Personnel Recovery” e “Joint Targeting”; nel campo del “Remote Sensing”, svolge corsi formativi per la gestione, interpretazione e analisi operativa di immagini telerilevate, provenienti da sensori elettro-ottici e RADAR, aeroportati e satellitari.
Per la formazione e qualificazione dei JTAC, il comandante della Scuola è la “National Certification Authority”.

I corsi della Scuola di Aerocooperazione sono aperti, oltre che al personale militare delle Forze Armate, anche a personale esterno all’Amministrazione della Difesa ed al personale militare della NATO e dei Paesi partecipanti al programma internazionale di Partenariato per la Pace (PfP – Partnership for Peace), previa autorizzazione dello Stato Maggiore Difesa.

​La Mission della Scuola è fornire una formazione di eccellenza, unica nella Difesa, specializzando personale nazionale ed internazionale nei settori del Telerilevamento e dell’Aerocooperazione, ad opera di un organico altamente motivato e professionale ed attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, avendo, quale Vision, quella di mantenere un’offerta formativa di assoluta qualità, in un continuo e costante processo di miglioramento e adeguamento alle esigenze operative della Difesa, a pieno titolo inserita nel contesto internazionale.

Fonte Scuola di Aerocooperazione

Autore Ten. Col. Antonio Caliandro

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.