Volotea inaugura, venerdì 18 giugno, il nuovo collegamento Cuneo – Olbia

il

La nuova rotta segna il debutto di Volotea presso l’aeroporto di Cuneo,
che diventa così il 23° scalo italiano della compagnia

Dal 18 giugno dall’aeroporto di Levaldigi si volerà con Volotea verso Olbia

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega tra loro città di medie e piccole dimensioni e capitali europee, fa rotta verso l’estate e inaugura, venerdì 18 giugno, il nuovo collegamento Cuneo – Olbia. Il collegamento avrà fino a 2 frequenze settimanali – il lunedì e il venerdì – e segna il debutto della compagnia spagnola presso l’aeroporto di Cuneo-Levaldigi: salgono così a quota 23 gli scali italiani di Volotea.

“Siamo felici di inaugurare il nostro primo volo presso l’Aeroporto di Cuneo: è un piacere poter includere questo nuovo scalo nel nostro network e siamo certi che il nuovo collegamento alla volta di Olbia sarà in grado di conquistare un numero sempre maggiore di passeggeri. Raggiungere la Sardegna sarà ancora più semplice a bordo dei nostri aeromobili che decolleranno verso le bellezze naturalistiche di Olbia, meta ideale per gli appassionati di mare cristallino, calette incontaminate e ottima cucina. Ci auguriamo che l’avvio di questo nuovo collegamento rappresenti l’inizio di una lunga e proficua collaborazione con lo scalo piemontese” – ha commentato Valeria Rebasti, Country Manager Volotea Italia

“Siamo felicissimi di dare il benvenuto a Volotea e alla nuova rotta su Olbia – aggiunge Anna Milanese, Direttore di Cuneo Airport –. Che questo collegamento sia l’inizio di una lunga collaborazione che ci auspichiamo possa crescere con il tempo, con il lancio di altre nuove destinazioni del network”. 

Volotea, dallo scorso anno, ha implementato le misure per garantire igiene e sicurezza per i suoi passeggeri e i suoi dipendenti. La compagnia, infatti, ha aggiornato le sue procedure, seguendo le normative internazionali, locali e di settore, oltre a collaborare con il suo network di aeroporti in merito alle procedure di gestione dei rischi. Non va dimenticato, inoltre, che l’offerta Volotea per i prossimi mesi è all’insegna della più grande flessibilità: è, infatti, possibile modificare i propri programmi fino a una settimana prima della partenza, senza nessun costo di cambio volo. Ma non solo, la low-cost ha attivato anche una copertura Covid-19: i passeggeri risultati positivi a un test PCR, potranno richiedere il rimborso completo della prenotazione, tasse incluse, per sé e per tutti i passeggeri inclusi nella stessa prenotazione, fino a 14 giorni prima del volo.

Da quest’anno, Volotea è diventata una compagnia 100% Airbus: la flotta estiva del vettore si compone di 20 Airbus A320 e 20 Airbus A319, aeromobili con una maggiore capienza e con un raggio di volo più lungo. Diventando una compagnia con una flotta di soli Airbus, Volotea può beneficiare di molteplici vantaggi strategici e operativi oltre a divenire più efficiente dal punto di vista economico, la flotta aggiornata sarà anche più rispettosa dell’ambiente. Grazie, infatti, alla sua maggiore capacità di trasporto e a motori più efficienti, il nuovo aeromobile ridurrà significativamente l’impronta di carbonio per passeggero della compagnia.

Tutte le rotte Volotea sono disponibili sul sito www.volotea.com e nelle agenzie di viaggio.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.