Bordallo Pinheiro e Visit Portugal presentano “Rondine della Diversità”, un simbolo contemporaneo e inclusivo

il

L’opera simboleggia il grande rispetto che il paese ripone nei confronti di qualsiasi cultura e differenza

L’azienda di ceramiche di Bordallo Pinheiro, in collaborazione con Visit Portugal, presenta l’opera “Rondine della Diversità”.
Partendo dall’iconica opera in ceramica, ideata da Bordallo Pinheiro, il cui brevetto è stato depositato nel 1896, “Rondine della Diversità” è stata concepita per rappresentare il meglio del Portogallo, una destinazione tutta da scoprire, nota per essere un paese fatto di dialoghi e di incontri di culture e persone provenienti da tutto il mondo. Come la rondine, uccello migratore che esplora gli angoli del mondo, il Portogallo è pronto ad accogliere tutti coloro che vorranno visitare le sue bellezze. La rondine dalle ali nere vive nelle case portoghesi dalla fine del XIX secolo e simboleggia il nido, l’armonia, la felicità, la prosperità, ma anche l’amore, la lealtà e la fedeltà. Conosciuta come “l’uccello della partenza e del ritorno”, la rondine ha una caratteristica straordinaria: migra d’inverno e torna d’estate, come un gran numero di turisti che visitano il Portogallo e che tornano sempre.
Bordallo Pinheiro e VisitPortugal hanno preso ispirazione dalla rondine e hanno creato un simbolo che rappresenta la multiculturalità del Paese attraverso la variopinta “Rondine della Diversità”, un modo per esprimere la diversità della cultura portoghese, ma anche per affermare il rispetto verso tutte le differenze ed è diventata così il simbolo di un Paese universale, diversificato, che accoglie a braccia aperte tutti coloro che lo visitano e tutte le differenze.
Per Nuno Barra, Board Member di Bordallo Pinheiro “Questa collaborazione con Visit Portugal è motivo di grande orgoglio per il nostro brand, che puntiamo a far diventare sempre più globale. Creando “Rondine della Diversità” con Visit Portugal, insieme vogliamo dire al mondo che il Portogallo, oltre ad essere una delle migliori destinazioni turistiche a livello internazionale, è un Paese inclusivo che accoglie tutti i turisti allo stesso modo, indipendentemente dal colore della pelle, religione, paese e cultura di origine, genere o orientamento sessuale. La rondine per noi rappresenta il carattere affabile e umanista del nostro popolo. In fondo, questo era anche lo spirito di Raphael Bordallo Pinheiro, una personalità all’avanguardia che ha contribuito ad abbattere molti pregiudizi e barriere.
Il presidente di Visit Portugal, Luís Araújo, considera “Rondine della Diversità” un simbolo che contribuisce a definire l’immagine del Portogallo nei mercati internazionali: “il Portogallo e i portoghesi continuano ad avere tutti le caratteristiche e le competenze che hanno portato il paese in alto e la nostra ambizione continua ad essere quella di guidare il turismo del futuro, posizionandoci come una destinazione pronta ad accogliere chiunque e rispettosa delle differenze”.
“Rondine della Diversità” è venduta all’interno di un contenitore, con un sigillo che ne attesta comunicazione, trasparenza e affetto. L’opera di Bordallo, che incarna anche lo spirito e il sentimento del suo creatore, è in vendita a 29 euro, e può essere acquistato presso i negozi fisici di Bordallo Pinheiro e Vista Alegre e online http://www.bordallopinheiro.com

A PROPOSITO DI BORDALLO PINHEIROL’azienda di ceramiche di Caldas da Rainha è stata fondata nel 1884, incrociando le arti tradizionali della ceramica, la modernità di diversi stili che si preannunciavano come il futuro, e l’originalità e l’irriverenza del suo creatore, Raphael Bordallo Pinheiro. Nasce così la produzione di opere cariche di creatività e umorismo, improntate alla coscienza sociale e alla trasgressione delle idee realizzate.
L’acquisizione dell’azienda da parte del Gruppo Visabeira nel 2009 ha salvato questo patrimonio di enorme valore, garantendo la continuità di una realtà di eccezionale fama artistica che si fonde con il patrimonio culturale nazionale. Utilizzando ancora gran parte delle tecniche secolari nella riproduzione dei modelli, l’azienda è impegnata nel continuo recupero della ricca e vasta eredità di Bordallo e, animata dallo stesso spirito pionieristico da cui è nata, dà vita a prodotti contemporanei, rafforzando il suo legame con rinomati artisti dell’arte contemporanea e consolidando il suo prestigio nei diversi mercati in cui è presente. Nomi come Claudia Schiffer, VHILS, Estúdio Campana, Nini Andrade, Joana Vasconcelos, Paula Rego, Maria Lynch, Vik Muniz, tra gli altri, continuano lo spirito e l’opera di Raphael Bordallo Pinheiro, sia attraverso reinterpretazioni delle sue opere che con le stesse creazioni ma ispirate dall’eredità lasciata da Raffaello.
Riconosciute a livello internazionale, le collezioni del marchio hanno ricevuto i più alti riconoscimenti di design che premiano il talento in questo settore. Premi come i German Design Awards, Iconic Awards e European Product Design Awards fanno già parte della storia di Bordallo Pinheiro.Attualmente i principali mercati internazionali sono Francia, Italia, Spagna, Regno Unito, Paesi Bassi, Svezia, Stati Uniti e Giappone. Il marchio è presente, online, in tutto il mondo, e sta conquistando sempre più estimatori.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.