Brussels Airlines rende più facile viaggiare con il controllo dei documenti a casa e la mappa di viaggio interattiva

il


Brussels Airlines vuole rendere di nuovo facile e accessibile il viaggio in aereo aiutando i suoi ospiti a portare i documenti giusti. A causa delle restrizioni di viaggio in continua evoluzione e delle molte differenze nei documenti richiesti dagli uffici per l’immigrazione all’interno e all’esterno dell’Europa, viaggiare all’estero richiede molte scartoffie. Dall’inizio delle restrizioni ai viaggi, Brussels Airlines ha compiuto molti sforzi per informare i propri ospiti sui documenti necessari. I controlli documentali attualmente eseguiti nei diversi aeroporti stanno causando enormi complessità sia ai clienti che al personale della compagnia aerea. Per questo la compagnia aerea lancia due iniziative specifiche per informare ancora meglio i propri ospiti e offre la possibilità di verificare i documenti di viaggio a casa anziché in aeroporto. In questo modo, i viaggiatori possono evitare lunghi tempi di attesa ai banchi del check-in in aeroporto.

Controllo documenti a casa

A partire dal 18 agosto, Brussels Airlines consentirà ai suoi ospiti che viaggiano in Francia, Spagna, Portogallo, Italia e Grecia di far controllare a distanza i documenti sanitari necessari (dopo una fase di test di successo sui voli da/per la Spagna dall’11 agosto). Con questo nuovo servizio, la compagnia aerea vuole rendere più facile e accessibile il viaggio e limitare le code ai banchi check-in in aeroporto. Gli ospiti idonei per il controllo dei documenti a casa riceveranno un invito a caricare i propri documenti tramite e-mail di notifica inviate 6, 3 e 1 giorni prima della partenza.

Una volta caricati i documenti, viene inviata un’e-mail crittografata a un centro di assistenza del Gruppo Lufthansa, dove vengono controllati i documenti inviati. Una volta approvati i documenti, il passeggero riceve un’e-mail di conferma e può effettuare il check-in online. Se mancano documenti o se i documenti caricati non sono conformi alle regole, il centro servizi informerà il passeggero e chiederà di caricare i documenti mancanti. In tal caso, il passeggero non potrà utilizzare il check-in online.

Altre destinazioni potrebbero essere aggiunte in futuro, a seconda della capacità del centro servizi.

Mappa di viaggio interattiva

In collaborazione con Sherpa, Brussels Airlines ha lanciato una mappa interattiva attraverso la quale i viaggiatori possono trovare tutte le informazioni rilevanti e una panoramica dei documenti che devono portare con sé durante il viaggio. L’obiettivo della mappa interattiva è fornire ai clienti una chiara panoramica delle possibilità di viaggio in Europa e fuori e servire come fonte di ispirazione per riscoprire la libertà di viaggiare. Con una semplice casella di spunta, i passeggeri possono indicare di essere vaccinati e vedere le restrizioni per paese.

Le fonti di informazione per mantenere la mappa aggiornata sono vari siti web governativi e strumenti di informazione. La mappa reindirizza i passeggeri al rispettivo sito web del governo della loro destinazione per i documenti necessari e informazioni più dettagliate.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.