Bologna : decolla nei numeri il People Mover

il

Oltre 91000 passeggeri sono stati quelli saliti nel mese di agosto sul sistema di trasporto a monorotaia che collega la stazione FS di Bologna all’aeroporto Marconi di Bologna. La punta e’ stata il 14 del mese con quasi 3800 passeggeri quelli che hanno viaggiato tra le 5:40 e le 24.

Nel mese di luglio erano stati oltre 81000, a giugno 44000. Quasi 220mila nei tre mesi tra giugno e agosto.

Con la ripresa del traffico, ovviamente ne ha beneficiato anche questa infrastruttura. Dall’inizio del servizio sono saliti a bordo oltre 400mila passeggeri.

Il tutto fa ben sperare perché i numeri di agosto evidenziano una media di oltre il 15% nel rapporto tra passeggeri saliti sulla monorotaia e quelli arrivati e partiti in aeroporto. Nei volumi di traffico ai fini del break-even in tempi ante Covid si stimavano poco più di un milione di persone a fronte degli oltre 9,4 milioni di passeggeri gestiti nel 2019. Felice e’ Rita Finzi – Presidente di Marconi Express, “i numeri sono oltre le nostre aspettative”.
E continua “sono dati che ci fanno ben sperare, il Marconi Express si dimostra la soluzione ricercata da molti passeggeri che di servono dell’aeroporto di Bologna”. Per il futuro la Finzi auspica “speriamo in un miglioramento delle condizioni sanitarie che portino a un aumento e ristabilimento graduale del traffico”.

Il collegamento può essere utilizzato senza certificazione verde e con l’uso della mascherina.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.