Air India sarà venduta ai proprietari originali, Tata Brothers?

il

La festa vincente per Air India rimane nella migliore delle ipotesi torbida.

Bloomberg in precedenza aveva riferito che un gruppo di ministri del governo indiano aveva selezionato l’offerta dei fratelli Tata per il controllo delle attività di Air India. Tata era il proprietario originale di Air India quando ha iniziato ad operare come Tata Airlines.

Tuttavia Reuters ha pubblicato questo rapporto:

“Il ministero delle finanze indiano ha affermato che i rapporti di venerdì secondo cui il governo ha scelto un’offerta vincente per la compagnia aerea statale Air India, carica di debiti, erano errati.

Venerdì scorso, Bloomberg ha riferito che un gruppo di ministri ha accettato una proposta di funzionari che raccomandano il conglomerato di sale-software Tata Sons prima di un’offerta di Ajay Singh, promotore dell’operatore aereo indiano Spicejet Ltd.

“I resoconti dei media che indicano l’approvazione delle offerte finanziarie da parte del governo indiano nel caso di disinvestimento dell’IA non sono corretti”, ha affermato il ministero in un tweet. “I media saranno informati della decisione del governo man mano che verrà presa”.

Air India non ha commentato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.