Buzz : i primi B737-8200 arrivano in Italia

il

In questi giorni Bergamo prima e rimini poi hanno visto per la prima volta i Boeing 737-8200 della Buzz, la sussidiaria polacca del Ryanair Group. Le marche di questo velivolo sono SP-EZE.

In questa foto di Mattia Cosmai, c’è uno di questi velivoli con la sua eclettica colorazione giallo e nera quanto un taxi del cielo, ma che raffigura un ape e il nome Buzz. E’ un qualcosa che Ryanair ha rispolverato dal passato, in quanto fu un brand acquisito quasi una ventina di anni fa nel Regno Unito. Infatti c’era questo vettore con questo nome e una colorazione che non si discosta più di tanto da quella utilizzata oggi, Era una sussidiaria di KLM, nel passato all’inizio chiamata KLM UK con una flotta di 8 BAe146/300 e poi 8 B737/300. Volò tra il 2000 e il 2004 da Londra Stansted e poi fu venduta il 31 gennaio 2003 alla Rryanair per 20,1 milioni di €. Principalmente acquisì gli slot e comunque operò per un periodo quando alla fine del 2004 la chiuse il 31/10/2004.

La traduzione di buzz è ronzio, quindi quello prodotto da un ape oppure in diversa concezione da un aereo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.