VOLOTEA HA PRESENTATO RICORSO CAUTELARE AL TAR CONTRO L’ESCLUSIONE DALLA GARA PER LA CONTINUITÀ TERRITORIALE SARDA 

il

La low-cost ha presentato ricorso martedì 5 ottobre presso il TAR Sardegna e inoltrerà un reclamo formale anche alla Commissione europea a Bruxelles 

Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega tra loro città di medie dimensioni e capitali europee, ha presentato, in data 5 ottobre, ricorso al TAR della Sardegna chiedendo la sospensiva dell’efficacia del provvedimento con il quale è stata esclusa dalla gara per la continuità territoriale. La compagnia chiede di sospendere l’efficacia di tale provvedimento con una misura cautelare urgente a seguito della decisione della Regione Sardegna di escluderla dalla gara per l’assegnazione della continuità territoriale a causa di una asserita formalità burocratica. I legali della low-cost stanno lavorando anche a un reclamo formale che verrà inoltrato alla Commissione europea a Bruxelles. 

La decisione di escludere Volotea dalla gara per una mera formalità lede, infatti, i principi fondamentali del diritto nazionale e dell’Unione europea in materia di contrattazione pubblica e buon andamento dell’amministrazione, eliminando di fatto ogni forma di concorrenza tra i due partecipanti. 

Volotea ha preso parte alla gara indetta dalla Regione Sardegna presentando tutte le 6 offerte al fine di garantire, nel miglior modo possibile, la continuità territoriale con collegamenti in partenza dagli aeroporti di Cagliari, Alghero e Olbia verso Milano Linate e Roma Fiumicino. L’offerta del vettore, considerevolmente più bassa rispetto a quella presentata dall’altra compagnia in gara, consentirebbe un risparmio complessivo per la Regione Sardegna, e per i suoi contribuenti, di circa 3 milioni di euro. 

Volotea opera con successo i suoi voli da 10 anni in Italia e si è accreditata come uno dei vettori più affidabili e attenti alle esigenze dei suoi passeggeri. Sin dall’avvio delle sue attività, Volotea ha investito sul territorio sardo, offrendo agli abitanti dell’isola un numero sempre maggiore di rotte con orari comodi e prezzi concorrenziali. In Sardegna sono presenti 2 delle 7 basi italiane del vettore, una a Cagliari e una estiva a Olbia: presso questi due aeroporti, Volotea ha permesso la creazione di circa 100 posti di lavoro, a supporto del tessuto economico locale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.