easyJet punta ancora su Milano Malpensa e lancia una nuova rotta per Porto 

il

Salgono così a 62 le destinazioni nazionali e internazionali raggiungibili con easyJet dal suo principale hub in Europa continentale

easyJet annuncia l’apertura di un nuovo collegamento tra Milano Malpensa, il principale hub di easyJet in Europa continentale, e Porto. La rotta, già in vendita, sarà operativa a partire dal 20 febbraio 2022 con frequenza giornaliera. 

Con questa nuova rotta, easyJet espande ulteriormente il proprio network di destinazioni raggiungibili dall’aeroporto di Milano Malpensa, che, a partire dalla sua inaugurazione nel 2006, è diventato in poco tempo uno snodo cruciale per i collegamenti domestici e internazionali. Con l’aggiunta di Porto, salgono infatti a 62 le destinazioni, nazionali e internazionali, raggiungibili dalla principale base di easyJet in Italia.

Diventa così ancora più vasto il pacchetto di destinazioni disponibili per tutti coloro che, all’abbassarsi delle temperature, non vedono l’ora di volare verso inverni più miti. Oltre alla nuova destinazione portoghese, disponibile dal prossimo febbraio, tra le località già raggiungibili dall’aeroporto di Milano Malpensa grazie ai voli easyJet figurano le isole di Fuerteventura, Tenerife e Lanzarote nelle Canarie insieme alle bellezze esotiche di Sharm el Sheikh, Tel Aviv e Aqaba. E per chi invece preferisce il sole invernale italiano, le città di Bari, Brindisi, Palermo, Catania e Napoli sono già raggiungibili da Milano Malpensa con collegamenti giornalieri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.