Hawaiian Airlines riprende il servizio diretto Sydney-Honolulu

il

Hawaiian Airlines ha confermato che riprenderà il suo servizio cinque volte alla settimana tra l’aeroporto australiano di Sydney Kingsford Smith (SYD) e l’aeroporto internazionale Daniel K. Inouye (HNL) di Honolulu, a partire dal 13 dicembre. Hawaiian, che ha sospeso la rotta nel marzo 2020 a causa alle restrizioni di viaggio imposte all’inizio della pandemia, accoglierà gli australiani di nuovo nelle isole con la sua tipica ospitalità hawaiana in tempo per le vacanze.

HA451 riprenderà il 13 dicembre partendo da HNL il lunedì e dal mercoledì al sabato alle 11:50 e arriverà a SYD verso le 19:45. il giorno successivo. A partire dal 15 dicembre, l’HA452 partirà da SYD il martedì e dal giovedì alla domenica alle 21:40. con un arrivo programmato alle 10:35 all’HNL, consentendo agli ospiti di effettuare il check-in nei loro alloggi e iniziare a esplorare O’ahu, o collegarsi a una delle quattro destinazioni dell’isola vicina delle Hawaii.

Oltre ai comodi voli diretti per le Hawaii, i viaggiatori australiani che volano con Hawaiian Airlines riacquistano anche l’accesso alla vasta rete nazionale statunitense del vettore, consentendo loro di continuare senza problemi i loro viaggi verso 16 gateway degli Stati Uniti continentali, tra cui nuove destinazioni ad Austin, Orlando e Ontario, California – con la possibilità di fare scalo alle isole Hawaii.

Hawaiian continuerà a operare sulla rotta SYD-HNL con il suo ampio aereo Airbus A330 wide-body da 278 posti, dotato di 18 sedili in pelle reclinabili Premium Cabin, 68 dei suoi popolari sedili Extra Comfort e 192 sedili Main Cabin.

Attualmente, solo i cittadini australiani, i residenti permanenti di ritorno e i loro familiari più stretti possono entrare in Australia senza esenzione. Mentre i requisiti di ingresso per lo stato delle Hawai’i devono ancora essere annunciati, Hawaiian spera che lo stato delle Hawai’i allinei i suoi requisiti con le regole del governo degli Stati Uniti che richiedono agli arrivi internazionali di mostrare la prova della vaccinazione e un test COVID-19 negativo effettuato entro tre giorni dalla partenza in vigore dall’8 novembre

Le regole internazionali continuano ad evolversi e i viaggiatori sono incoraggiati a rimanere aggiornati tramite i canali ufficiali del governo mentre si preparano per il viaggio.

Hawaiian ha avviato il servizio SYD-HNL nel maggio 2004 e ha mantenuto la sua posizione di vettore di destinazione leader per i viaggi alle Hawaii via New South Wales. Il servizio trisettimanale del vettore tra HNL e l’aeroporto di Brisbane (BNE), lanciato nel novembre 2012, rimane sospeso.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.