RED Air aggiunge una nuova rotta a Miami

il

Il vettore dominicano RED Air ha iniziato il servizio charter a Miami il 1 novembre con voli giornalieri per Santo Domingo, con l’intenzione di aggiungere un secondo volo giornaliero il 21 novembre.

In precedenza il 15 settembre 2021 ha fatto questo annuncio:

La nuova compagnia aerea RED Air ha un certificato di operatore aereo (AOC), che la riconosce a livello internazionale come compagnia aerea di linea, sia dall’Organizzazione dell’aviazione civile internazionale (ICAO), dall’Associazione internazionale del trasporto aereo (IATA), sia da altre organizzazioni multilaterali nel settore aereo settore dei trasporti.

Questa licenza, grazie all’Istituto Dominicano dell’Aviazione Civile (IDAC) e al Civil Aviation Board (JAC), consentirà ai voli diretti di operare voli diretti verso diverse destinazioni che, secondo le statistiche dei passeggeri, sono città che hanno un traffico naturale verso e dall’aeroporto internazionale di Santo Domingo, che ha consentito di mobilitare più di dieci milioni di passeggeri negli ultimi cinque anni.

“La certificazione è l’inizio di un progetto che sta prendendo forma da diversi anni e che è stato raggiunto grazie all’intero gruppo di collaboratori di RED Air”, afferma Héctor Gómez, direttore esecutivo di RED Air, che è formato da un gruppo di imprenditori con una vasta esperienza nel settore dell’aviazione civile e dei servizi aeroportuali.

La compagnia dominicana RED Air ha una flotta di quattro aerei McDonnell Douglas MD-81 e MD-82 e uno staff di oltre cinquanta dipendenti, un gruppo che comprende il personale amministrativo e operativo, con cinque piloti dominicani, oltre al personale di cabina anche domenicano.

“Sono stati fatti investimenti significativi in ​​risorse, infrastrutture e talento umano, per avviare le nostre operazioni regolari e la loro sostenibilità, per sviluppare una compagnia aerea che duri nel tempo”, afferma Gómez.

Per ottenere questa certificazione, RED Air ha dovuto rispettare le normative legali in vigore davanti alle autorità, che includono addestramento e addestramento del personale operativo e amministrativo, dimostrazioni di sicurezza, 50 ore di voli dimostrativi, verifiche, esercitazioni di emergenza e simulatori, approvazione dei manuali d’uso e manutenzione, tra gli altri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.