Il Regno Unito chiede da martedi il tampone PCR prima di partire


Nuovo cambio delle regole per l’entrata nel Regno Unito a partire da martedi. Infatti a differenza di ora verra’ chiesto che ogni passeggero in arrivo abbia un esito negativo di un tampone PCR effettuato nelle 48 ore prima della partenza.

Cosi scrive la stampa inglese dopo l’emissione di questo nuovo provvedimento restrittivo:

https://www.bbc.com/news/explainers-52544307

E’ poi mantenuto l’obbligo come ora dell’ effettuazione di un tampone PCR da effettuarsi entro le 48 ore dall’arrivo e isolarsi fino alla ricezione dell’esito del test negativo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.