Volotea chiede a Sepi un prestito di 185 milioni di euro per fronteggiare l’impatto del COVID

il

La low cost vuole recuperare il suo equilibrio patrimoniale dopo aver perso oltre 120 milioni di euro nel 2020

Volotea ha richiesto al Fondo di sostegno alla solvibilità delle imprese strategiche gestito dalla Società statale per le partecipazioni industriali (Sepi) un prestito partecipativo fino a 185 milioni di euro per ripristinare l’equilibrio patrimoniale dopo l’impatto della pandemia di COVID-19.

Infatti con gli effetti della pandemia la compagnia aerea ultra low cost spagnola ha maturato una perdita di oltre 120 milioni di euro alla fine dell’esercizio 2020, dopo aver ottenuto profitti consecutivi dal 2015, sebbene la compagnia aerea sia fiduciosa di non dover esaurire il credito.

La società ha riferito in una nota che la richiesta rientra nel suo status di azienda strategica, sia per il numero di posti di lavoro diretti e indiretti che genera, sia per il settore in cui opera. D’altro canto, la low cost spagnola evidenzia che, per i mercati in cui opera, è un’alternativa di connettività aerea per milioni di passeggeri europei ogni anno.
Volotea ritiene che questo prestito rafforzerebbe la sua solvibilità e competitività e “aumenterebbe la sua forza come potenziale nei mercati in cui opera”, oltre a preparare la compagnia aerea a continuare con i suoi piani di crescita a lungo termine e a sfruttare le opportunità di sviluppo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.