Bluebird Cargo entra nel mercato cargo widebody con tre B777-300ER da convertire


Il vettore islandese Bluebird Cargo che opera in ACMI o capacity provider per diversi operatori del segmento small parcel e e commerce fara’ entrare in flotta tre Boeing 777-300ER , i quali verranno successivamente convertiti a velivoli tutto cargo. Fino a tal momento saranno operati come preighter potendo traspoirtare fino a 60 tonnellate o come VVIP charter

Il primo e’ gia’ con le marche TF-BBB , e’ un Boeing 777/36N ER che ha volato per quasi 13 anni con Emirates come A6-ECN.

La società islandese ha emesso una press release a riguardo:

Bluebird Nordic affitta tre Boeing 777-300ER tramite la sua società madre Avia Solutions Group (ASG)

Alla fine di dicembre 2021 Bluebird Nordic ha concluso contratti di locazione per tre Boeing 777-300ER. Al momento, gli aeromobili sono in configurazione passeggeri ma procederanno alla conversione nel 2024 e saranno utilizzati come aerei cargo una volta completata la conversione.

Il Boeing 777-300ER è il più grande aereo bireattore al mondo. Come nave da carico, è in grado di trasportare circa 100 tonnellate di carico ed è generalmente considerata la nave da carico a lungo raggio più economica disponibile.

“Il valore di questi contratti di locazione è misurato in centinaia di milioni di dollari, un risultato che Bluebird riconosce non si sarebbe mai concluso senza l’assistenza e il supporto delle sue società madri e sorelle. Grazie agli sforzi congiunti, siamo riusciti a garantire velivoli a fusoliera larga per il trasporto merci dal 2024. Fino ad allora, Bluebird opererà con gli aerei elencati nel nostro COA come “preighter” e VIP/Corporate Pax”, afferma Sigurður Agustsson, CEO di Bluebird Nordic. . Due dei tre velivoli possono trasportare 60 tonnellate di carico come merci di pancia, ma una volta convertiti trasporteranno circa 100 tonnellate. “Siamo estremamente fiduciosi su questo investimento e sulle opportunità che offre a Bluebird in futuro”.

“Se andrà come previsto, probabilmente aggiungeremo più widebody alla flotta Bluebird”, afferma Gediminas Žiemelis, fondatore e presidente del consiglio di amministrazione di ASG. “Con questo investimento, ci poniamo saldamente nel wide body cargo ACMI. Siamo già una delle più grandi aziende ACMI in Europa e la nostra intenzione è rafforzare ulteriormente la nostra posizione”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.