Play : più di 100.000 passeggeri nei primi 6 mesi

il

Durante i primi sei mesi di attività di PLAY, la compagnia aerea ha trasportato 101.053 passeggeri su oltre 1.000 voli. Considerando il difficile contesto con la pandemia e le prestazioni di altre compagnie aeree start-up in Europa e Nord America, consideriamo molto soddisfacente il fattore di carico del 53,2% per l’anno.


Nel 2021, oltre il 48% dei nostri passeggeri viaggiava dall’Islanda. Siamo lieti dell’accoglienza che PLAY ha ricevuto in Islanda poiché i numeri mostrano che c’era una significativa necessità di un’alternativa a basso costo sul mercato.


I nostri voli per gli Stati Uniti, per i quali abbiamo recentemente lanciato la vendita dei biglietti e che inizieranno a operare nella primavera del 2022, rafforzeranno ulteriormente le fondamenta di PLAY mentre apriamo il mercato USA – Islanda ai viaggi a basso costo e faciliteremo i collegamenti per i passeggeri che vogliono prendere vantaggio di viaggiare a basso costo tra gli Stati Uniti e l’Europa.


Nel 2022, PLAY servirà 24 destinazioni in Europa e Nord America.


17.749 passeggeri a dicembre
A dicembre PLAY ha trasportato 17.749 passeggeri e il load factor è stato del 53,2%, contro il 58,3% di novembre. Un’ondata di casi COVID-19, blocchi e restrizioni di viaggio più severe nella maggior parte delle destinazioni servite da PLAY ha causato esitazione tra i passeggeri a prenotare i loro viaggi, in particolare Natale dell’ultimo minuto e viaggi di shopping a dicembre che avremmo visto in un anno senza pandemia . PLAY è ben preparata a superare l’incertezza associata alla pandemia con una solida posizione finanziaria e un solido saldo di cassa.


Su una nota molto positiva, abbiamo visto che la fiducia dei consumatori ha iniziato a tornare. Vediamo forti prenotazioni future che costruiscono una chiara tendenza come ci si potrebbe aspettare in un tipico anno non pandemico. I nostri passeggeri stanno nuovamente prenotando viaggi con breve preavviso con la sicurezza offerta dalla politica di flessibilità di PLAY e prenotando le loro vacanze la prossima estate. Questo è un indicatore che le persone sono pronte a viaggiare di nuovo nonostante l’attuale aumento del numero di contagi in Islanda e all’estero.


Grande accoglienza dopo il lancio negli Stati Uniti
Il 16 dicembre, PLAY ha lanciato la vendita dei biglietti per i voli da e per Boston e Washington, D.C. negli Stati Uniti. I voli per l’aeroporto internazionale di Baltimora/Washington (BWI) inizieranno il 20 aprile 2022 e i voli per l’aeroporto internazionale di Boston Logan (BOS) inizieranno l’11 maggio 2022. Il lancio è stato una pietra miliare significativa per PLAY e ha aperto un nuovo capitolo nell’espansione di PLAY. L’accoglienza dopo il lancio è stata molto buona e ha ricevuto molta attenzione in tutti i nostri mercati. Immediatamente abbiamo visto un buon flusso di prenotazioni provenienti da Europa, Stati Uniti e Islanda, il che è estremamente positivo considerando che le operazioni sono a mesi di distanza, non a partire da aprile/maggio.


“Mentre chiudiamo un primo anno di attività molto ricco di eventi, siamo molto incoraggiati e pieni di energia per il prossimo anno. L’ambiente imprenditoriale per tutte le compagnie aeree è stato impegnativo, ma siamo stati in grado di aumentare la nostra quota di mercato e portare PLAY in una posizione di mercato molto favorevole per poter godere della futura crescita del mercato, soprattutto quando ci espandiamo nel mercato transatlantico in primavera. Abbiamo operato in un mercato relativamente piccolo e definito durante i nostri primi sei mesi e poter guadagnare la fiducia di oltre 100.000 persone in un ambiente aziendale molto impegnativo non dovrebbe essere dato per scontato ed è un risultato importante. Siamo molto lieti di vedere che la nostra strategia di offrire i prezzi più competitivi sul mercato e avere una strategia di marketing e vendita digitale sta funzionando brillantemente poiché stiamo assistendo a buone prenotazioni nel nostro ingresso nel mercato transatlantico. Abbiamo già costruito le fondamenta di un team davvero eccezionale di persone all’interno di PLAY, un team molto ambizioso e professionale con una forte spinta al successo. Il 2021 è stato un anno di importanti traguardi e vittorie per PLAY e non vedo l’ora di lavorare con i miei colleghi del team PLAY per affrontare nuove sfide e continuare la nostra storia di successo nel prossimo anno”, afferma Birgir Jónsson, CEO.

I numeri statistici sono al link:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.