National Airlines festeggia i suoi 30 anni

il

La National Airlines ha annunciato di aver operato il suo ultimo volo di rifornimento militare verso l’Europa orientale mentre le tensioni aumentano a causa dell’aggressione russa contro l’Ucraina.

Il nome National Airlines è stato utilizzato cinque volte negli Stati Uniti. L’ultima versione si sta espandendo con più Boeing 747-400BCF. Sta anche esaminando nuove versioni cargo sia di Airbus che di Boeing.

Murray Air ha iniziato le operazioni DC-8 nel dicembre 1986. Nel dicembre 2008 la compagnia ha cambiato nome in National Airlines.

National Airlines (5°) (ex Murray Air) festeggia ora 30 anni di volo. La compagnia aerea ha rilasciato questo sguardo indietro:

Fin dall’inizio, il gruppo si è concentrato sull’offerta di soluzioni di nicchia per i suoi clienti aziendali, governativi, della difesa e degli aiuti umanitari. Il gruppo si è espanso dall’essere un fornitore di servizi logistici negli Stati Uniti all’Europa alla fine degli anni ’90. L’inizio degli anni 2000 ha visto un’ulteriore espansione in Medio Oriente con l’apertura di uffici rispettivamente a Dubai e Kuala Lumpur. Successivamente ha ulteriormente esteso la sua presenza nell’estremo oriente aprendo uffici a Tokyo, Giappone, Hong Kong e Shanghai. Il gruppo National Air Cargo è un principale trasportatore per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, che supporta i requisiti logistici per le missioni in Medio Oriente (Iraq e Afghanistan).

A metà degli anni 2000, il gruppo fece un audace passo avanti acquisendo operazioni aeree e concentrandosi costantemente sulla modernizzazione della flotta di aeromobili dai DC-8F ai Boeing 747-400F. Con un’ulteriore diversificazione del business, le operazioni passeggeri sono iniziate con l’introduzione del Boeing 757-200 e successivamente con l’aggiunta dell’aeromobile passeggeri Airbus A330-200, offrendo servizi charter premium ai suoi clienti governativi, della difesa e commerciali in tutto il mondo. Sebbene le due principali divisioni aziendali del gruppo National Air Cargo e National Airlines prosperino sulla propria crescita individuale, tuttavia si completano a vicenda anche nei progetti in cui il gruppo offre la capacità di un integratore.

Nel corso degli anni, la divisione National Air Cargo ha ampliato la propria offerta dalla spedizione di merci alla logistica di terze parti, al movimento multimodale, al deposito e ai servizi di assistenza a terra. La divisione delle compagnie aeree si è costantemente ampliata negli ultimi 2 decenni, prendendo i piedi cargo di sei Boeing 747-400F e la combinazione di Boeing 757-200 e Airbus 330-200 nella flotta passeggeri. Con investimenti significativi in ​​infrastrutture a livello di sede centrale di Orlando, la compagnia aerea ha 24 ore su 24 il team operativo e l’equipaggio che supportano voli giornalieri che servono conglomerati di e-commerce, produttori di petrolio e gas, leader dell’industria automobilistica, produttori di elettronica, società di beni di largo consumo e governi in tutto il mondo mondo. Il gruppo è stato un partner strategico di vari governi e organizzazioni umanitarie internazionali, comprese le agenzie delle Nazioni Unite, per il trasporto aereo di aiuti immediati nelle regioni colpite dal disastro. In particolare, i kit di DPI, maschere protettive, bombole di ossigeno e altre forniture mediche di National hanno trasportato in aereo gli Stati Uniti, l’Europa, l’Africa e l’Asia durante l’epidemia di COVID-19. Di recente, la flotta passeggeri è stata determinante nel trasporto aereo di sfollati a Washington, dopo il ritiro dell’Afghanistan.

“Nel corso degli anni ciò che ci ha separato è il nostro impegno a fornire ogni volta il mondo ai nostri partner e clienti. Una forte visione e adattabilità ai cambiamenti delle richieste dei clienti e del mercato è sempre stata la competenza principale dell’azienda. Siamo stati creativi nell’offrire soluzioni complete alle esigenze aziendali dei nostri clienti. Durante qualsiasi emergenza globale, il nostro personale e gli aerei sono pronti a trasportare in aereo aiuti immediati nelle regioni colpite dalla crisi. La fiducia che i nostri clienti ci hanno concesso è stata fenomenale e ci ha aiutato a crescere nel corso degli anni. Continueremo a offrire soluzioni cargo e passeggeri più efficaci e personalizzate ai nostri clienti in ogni possibile regione nei prossimi anni”, ha affermato Christopher J. Alf, presidente del gruppo National Air Cargo.

Il gruppo National Air Cargo condivide la gratitudine per l’importante occasione del 30° anniversario con tutti i suoi clienti in tutti i continenti, agenzie governative, partner commerciali e oltre 600 dipendenti che guidano e implementano le missioni del gruppo in tutto il mondo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.