Ryanair baserà a Pisa 3 B737-8200 Gamechanger nell’estate 2022

il

RYANAIR SVELA L’OPERATIVO ESTIVO PIÙ GRANDE DI SEMPRE SU PISA

8 AEROMOBILI BASATI (incl. 3 nuovi aerei “Gamechanger”, $800M Investimento) E 8 NUOVE ROTTE (54 IN TOTALE)

Foto: Roberto Farina

Ryanair, la compagnia aerea n. 1 in Europa ed in Italia oggi (23 marzo) ha annunciato l’operativo più grande di sempre su Pisa, con 54 rotte, di cui 8 nuove verso destinazioni entusiasmanti come Agadir, Bordeaux, Breslavia, Cork, Memmingen, Palma, Paphos e Zara per l’estate 2022.

Gli 8 aeromobili di Ryanair basati a Pisa, 3 dei quali saranno Boeing 737 8200 “Gamechanger” ad alta efficienza ambientale (4% di posti in più, 16% in meno di carburante e 40% in meno di emissioni acustiche), rappresentano un investimento di oltre 800 milioni di dollari, che offrirà 240 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell’aviazione e oltre 2.700 indiretti presso l’aeroporto di Pisa.

Ryanair è uno dei più grandi investitori esteri in Italia, con 25 aeromobili addizionali basati nell’estate 2022 (inclusi i nuovissimi ed efficientissimi Boeing 8200 “gamechanger”) che portano il totale della flotta Ryanair in Italia ad oltre 90 aerei, un investimento di oltre 9 miliardi di dollari, oltre 3.000 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell’aviazione e oltre 40.000 indiretti in 29 aeroporti italiani.

L’operativo più grande di sempre per l’estate 2022 di Ryanair su Pisa includerà:

  • 8 aerei basati
  • 800 milioni di dollari di investimento su Pisa
  • 54 rotte totali di cui 8 nuove rotte estive verso Agadir, Bordeaux, Breslavia, Cork, Memmingen, Palma, Paphos, e Zara
  • Circa 500 voli a settimana
  • Circa 3.000 posti di lavoro in totale

Ryanair opererà circa 500 voli settimanali per l’estate 2022 (oltre 90 in più rispetto al periodo pre-pandemia) offrendo ai pisani le migliori destinazioni europee e dando anche al turismo della Toscana una spinta tanto necessaria dopo due estati perse.

Affinché Ryanair possa offrire ancora ulteriore crescita e ripresa in Italia, la compagnia chiede nuovamente al governo di abolire immediatamente l’addizionale comunale sui viaggi aerei dal 2022 al 2025.

Per consentire ai nostri passeggeri toscani di prenotare la loro vacanza estiva al miglior prezzo possibile, Ryanair ha lanciato una promozione con tariffe disponibili a partire da soli € 19,99 a tratta per viaggiare fino a ottobre 2022, che devono essere prenotate entro venerdi 25 marzo. Dal momento che queste incredibili tariffe basse andranno rapidamente a ruba, invitiamo i clienti a collegarsi sul sito http://www.ryanair.com per non perdere questa occasione.

Da Pisa, Jason McGuinness, Direttore Commerciale di Ryanair, ha dichiarato:

“In qualità di compagnia aerea n.1 in Europa ed in Italia, Ryanair è lieta di annunciare il proprio operativo record su Pisa che offre circa 500 voli settimanali su 54 rotte, comprese le 8 nuove rotte per Agadir, Bordeaux, Breslavia, Cork, Memmingen, Palma, Paphos, e Zara.

Operazioni efficienti e tariffe aeroportuali competitive costituiscono le basi da cui Ryanair può garantire una crescita del traffico a lungo termine e una maggiore connettività. Abbiamo lavorato a stretto contatto con inostri partner dell’aeroporto di Pisa per assicurare questa crescita e migliorare i servizi per coloro che vivono, lavorano o desiderano semplicemente visitare Pisa e la Toscana. Invitiamo pertanto, ancora una volta, il governo italiano a eliminare l’addizionale comunale anticompetitiva, per accelerare il traffico italiano, il turismo e la ripresa dell’occupazione.

Per consentire ai nostri clienti e ai visitatori da/per Pisa di prenotare la loro vacanza estiva al prezzo più basso, stiamo lanciando una promozione con tariffe disponibili a partire da soli € 19,99 per viaggiare fino a ottobre 2022, che devono essere prenotate entro venerdi 25  marzo. Dal momento che queste incredibili tariffe basse andranno a ruba rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi sul sito http://www.ryanair.com per non perdere questa occasione.”

Per Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti:

“Con enorme soddisfazione oggi accogliamo la notizia del rilancio di Ryanair sull’aeroporto di Pisa. L’operativo programmato per la summer ’22 dalla compagnia aerea irlandese, il più grande di sempre su Pisa, rappresenta un segnale di ripartenza importante non solo per l’aeroporto di Pisa, ma per l’insieme dei collegamenti di tutta la Regione Toscana. Dopo due anni di difficoltà per tutti i settori economici, e specialmente per il trasporto aereo, il rilancio di Ryanair è per noi una grandissima iniezione di fiducia per il futuro”.

Didascalia foto (da sinistra a destra)Raymond Kelliher, Direttore Sviluppo Rotte Ryanair, Antonella Vigneri Commercial Aviation Toscana Aeroporti, Jason McGuinness, Direttore Commerciale Ryanair, Linda Stivala,  Direttore commerciale Toscana Aeroporti, Mauro Bolla, Country Manager Italia Ryanair.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.