Il London City Airport accoglie ITA con tripli servizi giornalieri per Milano Linate

il

· ITA Airways lancia voli tripli giornalieri dall’aeroporto di London City all’aeroporto di Milano Linate, con il primo servizio in atterraggio a London City alle 8.25 del 28 marzo

· La compagnia aerea italiana è il primo nuovo vettore ad operare dall’hub londinese da quando è scoppiata la pandemia di Covid-19

· La rotta ricollega due grandi città europee sia per i viaggiatori d’affari che per i turisti

· Gelato de La Gelatiera servito ai passeggeri per tutta la giornata

Il London City Airport (LCY) accoglie oggi il ritorno dei voli per Milano Linate mentre l’hub del centro città sfrutta la domanda repressa di viaggiatori d’affari e di piacere per rivitalizzare i suoi collegamenti a corto raggio.

ITA Airways, la compagnia di bandiera italiana, è la prima nuova compagnia aerea a volare da London City dopo la pandemia e ora opera un servizio triplo giornaliero (18 settimanali) da LCY all’aeroporto di Milano Linate.

La rotta consolida i collegamenti turistici e d’affari tra due dei principali centri finanziari europei ed è utilizzata da numerosi viaggiatori d’affari e grandi società tra cui JP Morgan, Barclays e Credit Suisse.

Milano è anche una destinazione popolare per i turisti grazie alla sua ampia varietà di attrazioni turistiche culturali e storiche, tra cui lo stadio di calcio di San Siro e il Duomo di Milano.

La riapertura di una delle rotte più popolari del 2019, prima che la pandemia colpisse, è l’ultima dimostrazione di fiducia del London City nella resilienza della sua rete chiave per il tempo libero e gli affari e i servizi per Milano-Linate sono completati dal quotidiano British Airways servizio per l’aeroporto di Milano-Malpensa.

L’aeroporto sta ripristinando tutte le 15 rotte pre-pandemia con le migliori prestazioni. Il Barcellona tornerà in rete per la prima volta in quasi un decennio, mentre nuove rotte come Salonicco si uniranno alle favorite estive come Spalato, Mykonos e Faro per l’estate 2022.

Gli ultimi dati indicano che il London City Airport è sulla buona strada per avere il suo mese più trafficato dall’inizio della pandemia, accogliendo un altro record post COVID di 44.000 passeggeri la scorsa settimana e con un traffico passeggeri in aumento del 40% rispetto ai dati di febbraio a marzo.

La ripresa della fiducia in aeroporto riflette l’allentamento delle restrizioni di viaggio e il ruolo proattivo che LCY ha svolto per collaborare e supportare i suoi partner aerei mentre il settore continua a riprendersi dagli effetti della pandemia.

Il capo dell’aviazione del London City Airport, Anne Doyere, ha dichiarato: “Al suo apice, questa rotta serviva 360.000 passeggeri all’anno ed era una delle nostre prime 5 prestazioni, quindi il suo ritorno è un momento significativo nella nostra ripresa.

Siamo inoltre lieti di accogliere ITA in aeroporto. Crediamo che questo possa essere l’inizio di una relazione di grande successo e speriamo, nel tempo, di poter lavorare insieme per aggiungere più rotazioni su Linate”.

Per celebrare l’inizio del servizio, l’aeroporto ha accolto La Gelatiera, rinomata per servire il miglior gelato artigianale della capitale, ei passeggeri hanno potuto scegliere tra i gusti vaniglia, cioccolato, sorbetto al pistacchio, sorbetto al limone prima di decollare.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.