La Jota Aviation interrompe le operazioni

il

Jota Aviation (Biggin Hill), secondo UK Aviation News, ha chiuso silenziosamente la sua attività sabato 16 aprile.

La compagnia aerea charter non ha confermato pubblicamente la chiusura.

Jota Aviation èpartit nel 2009, quando il proprietario Simon Dolan ha collaborato con l’attuale e fondatore dell’amministratore delegato, Andy Green. La partnership aveva una visione semplice; creare una compagnia aerea inizialmente allo scopo di fornire servizi di aviazione alla sua consociata Jota Sport e all’industria del Motorsport.

La società è stata avviata con tre Piper PA-31 Navajo, un velivolo bimotore e presto l’operazione è proseguita con l’aggiunta di due Beechcraft King Airs che servivano il charter cargo e passeggeri e i mercati ad hoc, compresi i charter medici e go-now. È stato con il King Air B90 Cargoliner che Jota ha vinto il premio BACA per la migliore compagnia aerea cargo nel 2013 e di nuovo nel 2016.

Il capitolo successivo della storia di Jota è iniziato con l’acquisizione di un BAe 146-200, registrazione G-SMLA, (o sorridente come è affettuosamente chiamata) che è arrivato alla base di Jota a Southend nel 2014. G-SMLA serve ancora pesantemente nel mercato dei charter e vanta una configurazione VIP da 50 posti adatta per charter dell’industria dello sport, della musica e del cinema.

Jota ha ulteriormente ampliato la flotta nel 2016 con un ulteriore Avro RJ85 (G-JOTR), seguito rapidamente da un Avro RJ100 (G-JOTS). Questi velivoli da 95 posti hanno consentito a Jota Aviation di affermarsi come un operatore ACMI (wet-lease) di fiducia e di fornire servizi ad altre compagnie aeree, come BA CityFlyer, CityJet, BMI, Flybe e Eastern Airlines (solo per citarne alcune!).

Oltre a una flotta in crescita, Jota ha anche ottenuto la sua approvazione Part 145 presso l’aeroporto di Southend e ora offre servizi di manutenzione e supporto in loco, fornendo ulteriore resilienza ai clienti che contraggono Jota per un volo.

Nel 2018 ha visto il lancio di Jota Cargo e una rapida espansione attraverso l’arrivo di quattro BAe 146-300 QT Freighter. I velivoli merci puro, che sono unici sul mercato, aprono nuove entusiasmanti opportunità nel mercato cargo per Jota.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.