Air France-KLM avvia trattative esclusive con Apollo per un’iniezione di capitale di 500 milioni di euro in una consociata proprietaria di motori di scorta

il

Air France-KLM ha rilasciato questa dichiarazione:

A seguito dell’annuncio della seconda fase delle misure di rafforzamento patrimoniale alla presentazione dei risultati dell’intero anno 2021, Air France-KLM annuncia di aver avviato discussioni esclusive con Apollo Global Management in merito all’iniezione di 500 milioni di euro di capitale a una consociata operativa di Air France , titolare di un pool di motori di riserva di Air France dedicato alla sua attività di ingegneria e manutenzione.

Il ricavato dell’operazione consentirebbe ad Air France-KLM e Air France di riscattare parzialmente i titoli perpetui dello Stato francese, in conformità con il “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale epidemia di Covid-19” della Commissione europea, in quanto nonché facilitare il finanziamento di future acquisizioni di motori di scorta nell’ambito del programma di rinnovo della flotta di Air France.

La struttura non subirà modifiche sugli aspetti operativi e sociali. Pertanto, non ci sarà alcun cambiamento nel modo di utilizzare i motori di riserva e nessun impatto sui contratti dei dipendenti Air France o Air France-KLM.

Il capitale conferito sarebbe contabilizzato come patrimonio netto ai sensi degli IFRS, rafforzando così il bilancio di Air France-KLM e Air France.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.