RYANAIR LANCIA IL PIÙ GRANDE OPERATIVO DI SEMPRE SULLA PUGLIA PER L’ESTATE 2022. 75 ROTTE IN TOTALE (11 NUOVE)

il

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Italia, ha annunciato oggi (26 maggio) il più grande operativo sulla Puglia per l’estate 2022, con 75 rotte in totale, di cui 5 nuove da Bari verso Billund, Comiso, Edimburgo, Porto, Tel Aviv e sei nuove da Brindisi per Barcellona, Bordeaux, Genova, Perugia, Stoccolma e Zagabria, guidando la ripresa del turismo e del lavoro in Italia e in Puglia. Ryanair è uno dei maggiori investitori stranieri in Italia, con 25 nuovi aerei basati per la summer ‘22, che portano il numero totale di aeromobili in Italia a oltre 90, un investimento di oltre 9 miliardi di dollari, a supporto di oltre 3.000 posti di lavoro nell’aviazione altamente pagati e oltre 40.000 posti di lavoro indiretti in 29 aeroporti italiani.

Ryanair offrirà oltre 2,2 milioni di posti in partenza per l’estate 2022 (60% in più rispetto all’estate 2019 pre-pandemia) per fornire ai propri clienti pugliesi un’ampia scelta verso le principali destinazioni europee in Germania, Regno Unito e Italia, dando inoltre al turismo italiano una necessaria spinta dopo due estati perse.

L’operativo di Ryanair per l’estate 2022 sulla Puglia includerà:

  • 5 aerei basati in totale (3 a Bari e 2 a Brindisi) – 500 milioni di dollari di investimento
  • 75 rotte in totale -50 da Bari e 25 da Brindisi
  • 11 nuove rotte – da Bari verso Billund, Comiso, Edimburgo, Porto, Tel Aviv & da Brindisi per Barcellona, Bordeaux, Genova, Perugia, Stoccolma e Zagabria
  • circa 6,3 milioni di passeggeri previsti nel FY23
  • Oltre 4.700 posti di lavoro in totale (di cui 150 diretti)

Affinché Ryanair possa fornire maggiore crescita e ripresa in Italia, la compagnia aerea chiede ancora una volta al governo italiano di eliminare la “tassa sul turismo” (addizionale municipale) in Italia su tutti i viaggi aerei dal 2022 al 2025.

Per consentire ai nostri clienti e visitatori da/per la Puglia di prenotare le vacanze estive al miglior prezzo possibile, abbiamo lanciato una promozione con tariffe disponibili a partire da soli € 19,99 solo andata fino a ottobre, che devono essere prenotati entro sabato 28 maggio. Dal momento che queste incredibili tariffe basse andranno a ruba rapidamente, i clienti sono invitati ad affrettarsi ad accedere a http://www.ryanair.com per evitare di perderle.

Il Country Manager di Ryanair per l’Italia, Mauro Bolla, ha dichiarato: “In qualità di compagnia aerea n. 1 in Europa e in Italia, Ryanair è lieta di annunciare il proprio operativo da record sulla Puglia, che offre oltre 780 voli settimanali su 50 rotte da Bari e 25 da Brindisi, comprese 11 nuove rotte. Questa crescita rafforza il nostro impegno a sostenere la ripresa del mercato italiano con ulteriori collegamenti internazionali, dando al contempo una spinta al turismo inbound e outbound per questa tanto attesa estate.

Per accelerare la ripresa del turismo, chiediamo al governo italiano di eliminare la “tassa sul turismo” su tutti i viaggi aerei dal 2022 al 2025, che sta danneggiando la competitività degli aeroporti italiani rispetto a quelli europei. L’eliminazione di questa tassa faciliterebbe una rapida ripresa del traffico aereo italiano e dei posti di lavoro grazie alle tariffe basse e al piano di crescita a lungo termine di Ryanair.

Per consentire ai nostri clienti da/per la Puglia di prenotare le vacanze estive al prezzo più basso, lanciamo una promozione con tariffe disponibili a partire da soli 19,99 € per viaggi fino a ottobre 2022, che devono essere prenotati entro sabato 28 maggio. Dal momento che queste tariffe super basse andranno a ruba rapidamente, i clienti sono invitati ad affrettarsi ad accedere a http://www.ryanair.com per evitare di perderle. “

Antonio Maria Vasile, Presidente Aeroporti di Puglia, ha dichiarato: “La forte comunione di intenti tra Aeroporti di Puglia e Ryanair continua a produrre risultati eccellenti per la nostra regione e per i settori economici che nei collegamenti aerei, rapidi, diretti ed economici, hanno un alleato fondamentale.

Il forte interesse del vettore irlandese per la Puglia e per il turismo, settore trainante della nostra economia, si traduce in un operativo che copre oramai tutti i più importanti mercati. Un risultato che nasce da un ambizioso progetto di sviluppo della mobilità al servizio del turismo, della cultura e delle imprese pugliesi.

L’espansione del network, nazionale e internazionale, rafforza l’azione di ripresa del traffico, già attestata a livelli prepandemia, e costituisce una straordinaria opportunità di sviluppo di una regione, riconosciuta a livello internazionale quale brand di eccellenza e che ha dimostrato una straordinaria capacità di far fronte alla crisi pandemica”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.