Eurowings mette in servizio il suo primo Airbus A320neo

il


Eurowings il 26 maggio ha ufficialmente messo in servizio di linea il suo primo Airbus A320neo.

Alle 6:35 ora locale, l’aereo con la registrazione D-AENA è decollato per il suo primo volo commerciale con il numero di volo EW9584, trasportando 180 passeggeri da Düsseldorf a Palma di Maiorca.

L’aereo A320neo volerà inizialmente da Düsseldorf a Málaga, Atene, Barcellona, ​​Berlino, Budapest, Dresda, Ginevra, Amburgo, Lisbona, Lione, Monaco, Milano, Palma di Maiorca, Praga, Vienna e Zurigo.

Dopo una fase introduttiva, l’A320neo decollerà anche dall’aeroporto di Amburgo.

L’A320neo come ambasciatore della sostenibilità per #makechangefly

L’Airbus A320neo è di gran lunga il jet a corto e medio raggio più efficiente e silenzioso al mondo e il segno più visibile di una serie di oltre 50 iniziative di sostenibilità presso Eurowings. Con la tecnologia leader di Airbus e CFM LEAP, l’aereo ha prestazioni ambientali notevolmente migliorate rispetto alle generazioni precedenti: con una riduzione del 50% delle emissioni acustiche, una riduzione fino al 20% del consumo di carburante e delle emissioni di carbonio e un investimento totale di più oltre 1,5 miliardi di dollari, l’aggiunta della nuova flotta è il progetto di investimento più costoso nei quasi 30 anni di storia aziendale di Eurowings.

Altro in arrivo nel 2022: aggiunta di altri sei aeromobili A320neo

Eurowings riceverà un totale di 13 aeromobili con il nuovo modello di motore: otto aeromobili A320neo da 180 posti ciascuno e cinque aeromobili A321neo da 232 posti ciascuno. Dopo l’entrata in servizio del primo A320neo, altri sei aeromobili entreranno in servizio nel 2022 e un altro nel 2024. Cinque Airbus A321neo saranno consegnati a Eurowings nel corso del 2023. L’entrata in servizio dell’aeromobile fa parte del Le attività e le misure ad ampio raggio di Eurowings per ridurre significativamente il rumore degli aerei e le emissioni di carbonio.

Cabina Airspace ridisegnata per un comfort ancora maggiore per i passeggeri

I vani bagagli della nuova cabina Airspace hanno un volume maggiore del 40 percento e possono contenere anche il 60 percento di valigie in più, poiché possono essere riposte negli scomparti in verticale. Un altro punto forte è il nuovo sistema di illuminazione flessibile, che si regola in base ai bioritmi dei passeggeri a seconda della fase del volo e dell’ora del giorno e illumina la cabina con tonalità calde di arancione o blu più fredde.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.