Taranto : il futuro sara’ un polo cargo

il

La societa’ Gesfa ha presentato un progetto alla Regione per un progetto da 1,4 milioni di € che vedra’ la trasformazione di un inceneritore inutilizzato all’aeroporto di Taranto alla funzione di aerostazione cargo con celle frigorifere da 3200 metri quadri.

Nel contempo con l’investimento avra’ in concessione la struttura per 15 anni. Lo spirito dell’operazione e’ di operare sul mercato cargo costituendo il primo polo per un aeroporto fullcargo nel mezzogiorno d’Italia.

Dal 2023 ci saranno collegamenti verso Parigi, Liegi e Francoforte.

Cosi si legge al link:

https://bari-repubblica-it.cdn.ampproject.org/c/s/bari.repubblica.it/cronaca/2022/05/24/news/puglia_laeroporto_di_grottaglie_sara_il_primo_full_cargo_del_sud_entro_un_anno_al_via_il_polo_listico_delle_merci-351026597/amp/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.