Play: Flusso di prenotazioni elevato, maggiori entrate e costi inferiori. Non aprirà Orlando

il

Il flusso di prenotazioni è forte e il fattore di carico in crescita


PLAY ha portato ca. 230mila passeggeri ad oggi con ca. 60mila passeggeri nel primo trimestre 2022
La posizione finanziaria dell’azienda è solida. Le disponibilità liquide e mezzi equivalenti al 31 marzo ammontavano a USD 42,12 milioni. L’equity ratio era del 22% e la società non ha debiti esterni fruttiferi di interessi


L’EBIT è stato negativo nel primo trimestre del 2022 per un importo di 13,3 milioni di dollari, come previsto poiché la società non ha ancora raggiunto economie di scala. La variante Omicron ha avuto un impatto sulle entrate durante il trimestre e la guerra in Ucraina ha comportato un aumento dei prezzi del carburante verso la fine del trimestre, con un impatto negativo sui risultati finanziari
PLAY ha avviato il processo di implementazione delle coperture di carburante


Costo del chilometro posto disponibile (CASK) escl. il carburante sta rapidamente diminuendo con l’aumento delle operazioni e PLAY continua a farsi strada verso il profitto operativo

Le entrate (RASK) stanno aumentando rapidamente

Durante il primo trimestre, l’obiettivo principale era la preparazione per l’accelerazione operativa delle compagnie aeree prima del programma estivo e l’operazione hub-and-spoke, inclusa l’assunzione e la formazione di nuovi dipendenti, la preparazione di 15 nuovi aeroporti di destinazione e l’aggiunta alla flotta.
A gennaio, PLAY ha trasportato 13.488 passeggeri con un fattore di carico del 55,7%. A febbraio il load factor è stato del 67,1% e PLAY ha trasportato 19.686 passeggeri. Il fattore di carico è stato del 66,9% a marzo e PLAY ha trasportato 23.667 passeggeri, con un aumento del 20% rispetto al mese precedente. Un aumento dei casi di COVID-19 alla fine del 2021 ha causato l’esitazione tra i passeggeri a prenotare il viaggio e ha avuto un impatto negativo sull’afflusso di prenotazioni per il primo trimestre.

Le prenotazioni a termine continuano a rafforzarsi

L’afflusso di prenotazioni ha iniziato a migliorare a gennaio, con il 95% di posti venduti in più rispetto a dicembre 2021. A febbraio, questa tendenza positiva è proseguita con il 59% di posti venduti in più rispetto a gennaio, nonostante la guerra in Ucraina. Questo miglioramento dell’afflusso di prenotazioni è continuato nel secondo trimestre del 2022, con il 336% di posti venduti in più ad aprile rispetto a gennaio, riflettendo anche una maggiore capacità. Ad aprile il fattore di carico è stato del 72,4% e abbiamo visto un aumento di oltre il 50% dei passeggeri rispetto al mese precedente.

Forte posizione in contanti e CASK più basso

Come previsto, l’EBIT è stato negativo per un importo di 13,3 milioni di dollari nel primo trimestre del 2022, poiché la società non ha ancora raggiunto economie di scala. La variante Omicron ha avuto un impatto sulle entrate durante il trimestre e la guerra in Ucraina ha comportato un aumento del prezzo del carburante verso la fine del trimestre, con un impatto negativo sui risultati finanziari della società.
PLAY continua a detenere una solida posizione finanziaria con disponibilità liquide e mezzi equivalenti al 31 marzo pari a 42,12 milioni di dollari. L’equity ratio era del 22% e la società non ha debiti esterni fruttiferi di interessi.
PLAY è riuscita a contenere i costi e CASK è diminuito con l’aumento delle operazioni. PLAY prevede risultati operativi positivi nella seconda metà di quest’anno con CASK escl. carburante in costante diminuzione. PLAY prevede di raggiungere il suo obiettivo di CASK escl. carburante sotto i 4 centesimi nell’estate 2022.
La perdita è stata di 11,2 milioni di dollari per i primi tre mesi del 2022 rispetto a 0,4 milioni di dollari nello stesso periodo dell’anno scorso, prima che PLAY iniziasse le operazioni di volo.
Passi intrapresi per l’attuazione della politica di copertura del carburante di PLAY
PLAY ha avviato il processo di attuazione della sua politica di copertura del carburante. Con Skeljungur è stato stipulato un accordo di copertura del carburante in linea con la politica di copertura. È stato compiuto un primo passo conservativo nell’attuazione della politica e la situazione economica e mondiale instabile sarà continuata a essere monitorata da vicino per ulteriori misure da adottare. Tuttavia, il supplemento carburante messo in atto a marzo riesce a mitigare una parte notevole dell’aumento del prezzo del carburante.

Cambiare il nostro mix di flotta a causa dell’aumento dei prezzi del carburante

Nell’estate 2022, PLAY aveva in programma di avere tre Airbus A321neo, un Airbus A321neo a lungo raggio (LR) e due Airbus A320neo. A causa dell’alto prezzo del carburante, PLAY ha deciso di modificare il piano della sua flotta per l’estate 2022, e invece di noleggiare un Airbus A321neo LR, PLAY noleggerà un Airbus A320neo a condizioni più favorevoli, assicurandosi così una base di costo ancora più bassa a lungo termine. Di conseguenza, il previsto servizio di Orlando tre volte alla settimana che avrebbe dovuto iniziare il 30 settembre 2022 non inizierà. A seguito di questa modifica, la flotta di PLAY nell’estate 2022 sarà composta da tre Airbus A321neo e tre Airbus A320neo.

La rete ampliata garantisce un maggiore utilizzo di aeromobili e altre risorse

Nel secondo trimestre del 2022, PLAY amplierà la sua rete con l’aggiunta di nuove destinazioni in Europa e Nord America. Ad aprile, PLAY ha lanciato il servizio per Baltimora/Washington DC e Dublino. Finora, a maggio, PLAY ha lanciato servizi per Praga, Boston, Lisbona, Göteborg e Bruxelles. Da ora fino alla fine di maggio, PLAY lancerà servizi per Stavanger, Malaga e Trondheim. A giugno, PLAY lancerà servizi per Palma di Maiorca, Bologna e New York.
Il numero totale di posti in vendita nel secondo trimestre del 2022 sarà del 167% in più rispetto a quello offerto dalla società nel primo trimestre del 2022. Questa rete ampliata si tradurrà in un migliore utilizzo degli aeromobili e di altre risorse. Di conseguenza, il costo unitario di PLAY (CASK), escluso il carburante e i costi relativi alle unità di emissioni, dovrebbe essere notevolmente ridotto nel secondo trimestre del 2022 rispetto all’anno precedente.
“Mentre chiudiamo il primo trimestre del 2022, vediamo e sentiamo una domanda crescente nel mercato e una grande risposta alle nostre nuove destinazioni. PLAY ha chiaramente guadagnato slancio, quote di mercato e forza molto rapidamente. Dopo un inverno impegnativo, è bello vedere che questa sensazione positiva si concretizza in un fattore di carico aumentato e in un numero crescente di passeggeri mese dopo mese. In questo trimestre, abbiamo adottato misure per espandere la nostra flotta, il numero del personale, la rete e siamo fiduciosi di aumentare la nostra capacità al momento giusto poiché la domanda del mercato si è chiaramente ripresa. PLAY inizierà le operazioni verso dodici nuove destinazioni in Europa e negli Stati Uniti a maggio e giugno. Ciò significa che nell’estate 2022, PLAY servirà 26 destinazioni su entrambe le sponde dell’Atlantico, quindi è sicuro dire che ci aspettano tempi molto emozionanti. PLAY si sta dirigendo verso la primavera e l’estate con una solida posizione finanziaria e di prenotazione. Prevediamo che l’utilizzo continuerà a migliorare nei prossimi mesi con l’aggiunta del mercato VIA alla rete di PLAY poiché abbiamo iniziato a collegare città in Europa e negli Stati Uniti. Il team di PLAY ha lavorato instancabilmente verso l’obiettivo di lanciare l’operazione transatlantica e le nostre numerose nuove destinazioni europee, ed è stato fantastico vedere tutti i pezzi riunirsi grazie alla loro precisione, professionalità e abilità”, afferma Birgir Jónsson , AD.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.