SWISS amplia la sua offerta di servizi nei suoi orari invernali. Confermata Bologna anche per l’inverno. Apre la Zurigo-Bristol


SWISS amplia la sua offerta di servizi nei suoi orari invernali
L’intero settore del trasporto aereo europeo opera in condizioni difficili nell’attuale periodo di orario estivo. SWISS continua a concentrarsi sul mantenimento della stabilità delle sue operazioni e fornirà ai suoi clienti un portafoglio di destinazioni interessante e variegato nei suoi programmi invernali 2022/23. Il prossimo orario invernale di SWISS offrirà servizi da Zurigo e Ginevra verso 93 destinazioni, con una capacità totale di circa l’80% rispetto ai livelli del 2019. Una novità per la rete SWISS sarà Bristol, nel sud dell’Inghilterra, servita da Zurigo. I collegamenti avviati quest’estate verso Bologna, Nantes, Sofia e Vilnius proseguiranno anche nel periodo invernale. Per la prima volta quest’inverno i passeggeri SWISS apprezzeranno ulteriormente la nuova Premium Economy Class su tutta la flotta di Boeing 777 a lungo raggio. Da Ginevra, i servizi di SWISS per la Scandinavia verranno ulteriormente ampliati e proseguirà anche il nuovo servizio diretto per Bruxelles introdotto quest’estate in collaborazione con Brussels Airlines.

Swiss International Air Lines (SWISS) amplierà ulteriormente il suo portafoglio di destinazioni e offrirà ai suoi clienti una gamma ancora più varia di servizi aerei nel prossimo periodo di orario invernale. Nel complesso, SWISS fornirà servizi da Zurigo e Ginevra verso 93 destinazioni, una gamma di punti più ampia rispetto a quella servita nell’inverno prima della pandemia, sebbene con frequenze inferiori. I clienti potranno scegliere tra 83 destinazioni da Zurigo e 26 da Ginevra. SWISS sta pianificando una capacità totale per il periodo di orario invernale che si attesta a circa l’80% rispetto ai livelli del 2019.

“Data la difficile situazione operativa di questa estate in tutto il settore del trasporto aereo europeo, ci stiamo concentrando sull’ulteriore stabilizzazione dei nostri servizi SWISS nei prossimi orari invernali”, afferma Tamur Goudarzi Pour, Chief Commercial Officer. “In tal modo, offriremo ai nostri clienti una gamma di voli che è in realtà più ampia di quanto non fosse prima della pandemia. In Europa, in particolare, stiamo fornendo un’interessante scelta di destinazioni per la stagione più fredda. Allo stesso tempo, però, siamo stati prudenti nella nostra pianificazione e abbiamo ridotto il nostro programma di volo di un certo numero di frequenze, per assicurarci di poter mantenere i nostri orari il più stabili possibile”.

Nuovo servizio Zurigo-Bristol

I viaggiatori SWISS provenienti da Zurigo potranno scegliere tra 61 destinazioni europee e 22 intercontinentali quest’inverno. Una novità per la rete è il primo servizio diretto in assoluto per Bristol, nel sud dell’Inghilterra. Bristol sarà servito una volta alla settimana dal 4 febbraio 2023. Il nuovo servizio sarà operato con l’attrezzatura SWISS Airbus A220 e l’aeromobile Embraer E190 del partner di wet-lease Helvetic Airways. Il nuovo percorso dovrebbe rivelarsi particolarmente popolare tra gli appassionati di sport invernali nel Regno Unito. I nuovi servizi europei avviati per Bologna, Nantes, Sofia e Vilnius negli orari estivi di quest’anno proseguiranno anche nel prossimo orario invernale. Altrove, saranno ampliati i servizi verso destinazioni come Belgrado, Porto, Alicante, Barcellona e Málaga. Sul fronte intercontinentale, inoltre, saranno potenziati i voli SWISS per l’Asia: Bangkok tornerà a usufruire del servizio giornaliero, mentre Singapore, Delhi e Mumbai avranno ciascuna sei frequenze settimanali. I passeggeri SWISS potranno inoltre usufruire per la prima volta della nuova Premium Economy Class quest’inverno su tutta la flotta di Boeing 777 a lungo raggio.

Una più ampia gamma di servizi anche da Ginevra

Oltre alle operazioni a lungo raggio per New York, nei prossimi orari invernali i servizi di SWISS da Ginevra si estenderanno a 25 destinazioni europee. Il servizio verso la Scandinavia sarà particolarmente rafforzato, con un volo settimanale aggiuntivo per Stoccolma e altre tre frequenze settimanali ciascuna per Göteborg e Copenaghen durante i mesi invernali. Saranno aumentate anche le frequenze sulle rotte Funchal e Tenerife. Le destinazioni più servite da Ginevra nel prossimo periodo di orario invernale includono Londra, Atene, Lisbona, Marrakech, Porto e Nizza. Saranno inoltre mantenuti i nuovi voli diretti per Bruxelles introdotti quest’estate in collaborazione con Brussels Airlines. E i servizi verso le classiche destinazioni estive come Larnaca, Faro e Heraklion continueranno fino a novembre.

Gli orari invernali di SWISS 2022/23 sono ora disponibili su http://www.swiss.com. L’orario invernale va dal 30 ottobre 2022 al 26 marzo 2023.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.