TURISANDA, INSIEME A PROMPERÚ, PARTECIPA A LONELY PLANET ULISSEFEST – LA FESTA DEL VIAGGIO 

il

DAL 15 AL 17 LUGLIO, PRESSO PIAZZA DEL POPOLO A PESARO

Turisanda, il brand – parte di Alpitour World – più longevo del turismo italiano, prossimo ai 100 anni di storia, e Promperú, uno tra i paesi più sorprendenti del Sud America, si uniscono per partecipare con uno stand congiunto al festival del viaggio Lonely PlanetUlisseFest. L’evento organizzato dalla casa editrice EDT, partner unico di Lonely Planet in Italia, si svolgerà dal 15 al 17 luglio presso la Piazza del Popolo di Pesaro e rappresenta, ogni anno, un’occasione per guardare oltre i confini, non solo geografici, ragionare sul mondo e connettersi con tutto ciò che esiste al di fuori del nostro orizzonte quotidiano.

Lo stand sarà l’occasione per far scoprire a possibili nuovi viaggiatori il brand Turisanda e la destinazione Perù, attraverso materiali creati ad hoc per il festival ed esperti presenti in loco, pronti a rispondere a tutte le domande e curiosità trasportando i visitatori in un magico viaggio. 

Il tema conduttore di Lonely Planet UlisseFest di quest’anno sarà Ascoltare la Terra, argomento caro sia alla destinazione, sia al brand Turisanda. Si proverà infatti a cogliere i segnali che il pianeta trasmette, imparandolo a conoscere, rispettare e amare essendo consapevoli dell’impatto e del valore che ha su di esso ogni viaggio. Contribuendo così a valorizzare i luoghi, le tradizioni e immergendosi nella magia della sua infinita diversità.

Noto e riconosciuto brand di viaggi esclusivi, Turisanda è specializzato in un turismo di nicchia, con proposte e itinerari disegnati attorno alle passioni delle persone e con un’attitudine totalmente Tailor Made. Al suo interno convivono più anime, che si traducono in diverse collezioni: Turisanda, per chi è alla ricerca di esperienze autentiche ed esclusive, Made by Turisanda, itinerari unici e passioni da esplorare, e Presstour by Turisanda, la libertà di viaggiare al giusto prezzo. 

Il tema della sostenibilità è da sempre uno degli asset più importanti per Turisanda che, tra le sue tante proposte, inserisce anche la linea Sensibility, parte della collezione Made By Turisanda. Le proposte Sensibility consistono in viaggi sostenibili tra culture ricche di storia ed ecosistemi preziosi attraverso itinerari per viaggiatori consapevoli, improntati alla tutela delle popolazioni locali e alla salvaguardia delle ricchezze naturali. Tra i molti itinerari Sensibility, troviamo Eco Perù: un viaggio che permette l’incontro ed il confronto con le popolazioni locali. Si effettua il trekking fino alla montagna Arcobaleno, un luogo di sorprendente bellezza, attraversando paesaggi andini dove la vita scorre ad un ritmo diverso e dove gli abitanti sono i testimoni empirici di antichissime tradizioni tramandate oralmente dai propri antenati. Sul lago Titicaca si pernotta in una casa di una famiglia locale sull’Isola di Amantanì, per sostenere economicamente e conoscere la comunità. Queste sono solo alcune delle esperienze che si possono fare durante il viaggio Eco Perù. 

Per i viaggiatori più esigenti Turisanda propone l’itinerario Voyager Perù dove l’attenta selezione di esperienze uniche, – anche in siti meno conosciuti ma estremamente suggestivi – hotel, ristoranti e mezzi di trasporto garantisce un’esperienza di viaggio esclusiva. 

Per coloro che vogliono vivere un’esperienza in libertà a un prezzo più leggero, Presstour by Turisanda propone  Perù Essenzialeun itinerario che prevede la prenotazione di hotel e bus di linea per muoversi tra le varie località e lascia al viaggiatore scegliere le esperienze da fare in loco.

Ovviamente queste sono solo alcune delle idee di viaggio che Turisanda propone per scoprire il Perù. Insieme ai Travel Designer Turisanda i viaggiatori possono crearne di nuove, totalmente personalizzate.

Per sottolineare nuovamente il legame di Turisanda con la sostenibilità, presso lo stand congiunto, a ogni ospite sarà regalato un Tree code in collaborazione con Treedom. Grazie a questo codice sarà possibile nominare il proprio albero che Turisanda pianterà all’interno della sua Foresta, già popolata da migliaia di alberi, e vederlo crescere nel tempo, contribuendo così ad assorbire le emissioni di CO2 e migliorando la condizione delle popolazioni rurali impegnate nella coltivazione. 

Oltre alla presenza dello stand, durante il festival ci saranno due interventi sul palco della manifestazione: un intervento di Turisanda, Promperú e Pisco Barsol venerdì 15 luglio dalle ore 17.30 alle 18.15 e un secondo momento, sabato 16 luglio dalle ore 17.30 alle 18.15, dedicato agli itinerari imperdibili per scoprire il Paese e al Pisco, distillato peruviano, prodotto emblematico e motivo di orgoglio nazionale: il dono del Perù al mondo. Seguirà poi uno showcooking di preparazione di un cocktail a base di Pisco e una degustazione del prodotto.

Il Perù è uno dei Paesi più variegati al mondo. Un Paese multiculturale, ricco di tradizioni, con una gastronomia squisita e vaste riserve naturali. Custodisce 12 tesori considerati Patrimonio Mondiale dall’Unesco ed ospita 84 delle 117 aree naturali presenti sul pianeta. Il Perù si trova nella parte occidentale dell’America del Sud e confina con Ecuador, Colombia, Brasile, Bolivia e Cile. Il suo immenso territorio, che conta oltre 1,2 milioni di km², comprende tre regioni: Costa, Altopiani e Foresta. Inoltre, le sue attrazioni turistiche hanno ottenuto candidature in 18 categorie nella recente edizione sudamericana dei prestigiosi premi World Travel Awards (WTA) 2022. I premi, conosciuti come “Oscar del Turismo”, hanno selezionato Machu Picchu, Lima e Mancora come principali rappresentanti del Paese per competere nella gala più importante dell’industria dei viaggi. Per questo, il Perù parteciperà di nuovo nelle categorie “Attrazione turistica leader”, “Destinazione culinaria leader” e “Destinazione culturale leader” della regione, riconoscimenti ottenuti nel 2021 che consolidano il nostro Paese come una delle destinazioni turistiche più importanti della regione.

Siamo davvero felici di partecipare a Lonely Planet UlisseFest al fianco del Perù. Per noi questa destinazione è estremamente importante, come la vasta scelta di proposte presenti sul nostro sito e cataloghi può dimostrare” Commenta Paolo Guariento, Chief Product Officer di Turisanda. Il turismo di lungo raggio è finalmente ripartito e per noi è fondamentale far conoscere a possibili viaggiatori tutte le proposte di Turisanda e gli itinerari in Perù che mettiamo a disposizione dei nostri clienti. Lonely Planet Ulissefest è sicuramente una vetrina interessante e con cui condividiamo l’approccio di apertura al mondo e l’attenzione alla sostenibilità, un’occasione da valorizzare il più possibile.”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.