PLAY riporta un load factor del 79,2%, ha trasportato 88mila passeggeri e raggiunge il target sui costi

il


PLAY ha trasportato 87.932 passeggeri a giugno, un aumento del 55% rispetto al mese precedente, quando PLAY ha trasportato 56.601 passeggeri.
A giugno, il fattore di carico è stato del 79,2% rispetto a un fattore di carico del 69,6% a maggio. Il fattore di carico di giugno era accettabile dato che la nostra rete hub-and-spoke era ancora in fase di costruzione durante il mese in cui sono state aggiunte alla rete New York, Palma di Maiorca, Bologna e Madrid.
La puntualità (OTP) a giugno è stata del 79,1%, un dato che, sebbene non all’altezza dei nostri standard elevati abituali, è ancora più che soddisfacente dato il passaggio a una rete hub-and-spoke e la difficile situazione negli aeroporti europei che lottano con carenza di personale e conseguenti ritardi.
La rapida ripresa dei viaggi in tutto il mondo e la carenza di personale dopo il COVID-19 ha causato notevoli difficoltà e ritardi nelle catene di approvvigionamento e nella maggior parte degli aeroporti in cui opera PLAY. Come la maggior parte delle altre compagnie aeree, PLAY ha subito ritardi nei suoi orari e ha sofferto dei costi associati a questi ritardi. Questo costo è già integrato nel piano aziendale dell’azienda ed è in linea con le aspettative e la norma del settore.

Aumentata la copertura del carburante e il sesto aereo di PLAY
Durante il primo trimestre di quest’anno, PLAY ha iniziato ad attuare la politica di copertura del carburante dell’azienda. Il primo passo di PLAY è stato cauto, con il passo successivo ora in corso poiché PLAY ha deciso di aumentare ulteriormente la sua copertura del carburante. Con questo aumento, PLAY copre il 30% del consumo di carburante stimato per i prossimi tre mesi, ovvero da luglio a settembre, e il 15% del consumo di carburante stimato per i successivi quattro o sei mesi, ovvero da ottobre a dicembre, nei prossimi quattro a sei mesi. Ciò è in linea con la politica di copertura del carburante di PLAY.
Il sesto aereo di PLAY, un Airbus A320neo, è arrivato in Islanda alla fine di giugno e ha recentemente iniziato a far volare passeggeri all’interno della rete. PLAY gestisce ora tre Airbus A321neo e tre Airbus A320neo. Questi aerei stanno ora trasportando passeggeri verso le 25 destinazioni di PLAY negli Stati Uniti e in Europa.
“Giugno è un altro mese fondamentale per noi in quanto è il primo mese in cui gestiamo la nostra rete completa di hub e spoke utilizzando sei aerei. È fantastico vedere che i nostri costi unitari si riducono drasticamente una volta che abbiamo raggiunto questa scala nella nostra attività. Come precedentemente comunicato nella nostra guida, ora abbiamo raggiunto il nostro obiettivo iniziale di costo unitario per chilometro posto disponibile (CASK) escluso carburante ed emissioni inferiori a quattro centesimi di dollaro. Questo è molto importante per noi poiché miriamo a offrire le tariffe più basse nei nostri mercati e una base a basso costo è fondamentale per raggiungerlo. Questo mostra anche l’efficienza alla base del nostro modello di business ed è un incoraggiamento per noi mentre ci sforziamo di ridurre ulteriormente i nostri costi man mano che PLAY cresce. L’aviazione europea ha difficoltà ad aumentare la sua capacità e ci sono ritardi e complicazioni ovunque. Alla luce di ciò, sono particolarmente orgoglioso dei miei colleghi nelle nostre operazioni di volo, dei team tecnici, dei membri dell’equipaggio e degli specialisti del servizio, poiché hanno svolto un lavoro fantastico nel gestire la nostra espansione in questo momento difficile, ottenendo una puntualità molto soddisfacente considerando la situazione a la maggior parte degli aeroporti e il fatto che stiamo costruendo una rete nuova di zecca. Mando i miei sinceri ringraziamenti a loro e all’intero team PLAY per il loro duro lavoro e dedizione”, afferma Birgir Jónsson, CEO di PLAY.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.