Akasa Air riceve il suo certificato di operatore aereo, avvierà le operazioni questo mese

il

Akasa Air, la più recente compagnia aerea indiana, ha ricevuto il 7 luglio il suo certificato di operatore aereo (AOC) dalla Direzione generale dell’aviazione civile (DGCA), Ministero dell’aviazione civile, governo indiano.

La concessione dell’AOC è la fase finale di un processo completo e rigoroso stabilito dalla DGCA e segna il soddisfacente completamento di tutti i requisiti normativi e di conformità per la prontezza operativa della compagnia aerea.

A seguito dell’iniziativa del governo di inaugurare una nuova era di digitalizzazione, Akasa Air è orgogliosa di essere la prima compagnia aerea il cui processo AOC end-to-end è stato condotto utilizzando la piattaforma digitale progressiva eGCA del governo. Il processo si è concluso con la compagnia aerea che ha condotto con successo una serie di voli di prova sotto la supervisione dell’autorità di regolamentazione dell’aviazione del paese.

Akasa Air, il cui codice della compagnia aerea è QP, ha ricevuto il suo primo Boeing 737 MAX il 21 giugno 2022.

Entro la fine del mese, la compagnia aerea inizierà le operazioni commerciali con due aeromobili, che si aggiungeranno successivamente alla sua flotta, ogni mese. Entro la fine dell’anno fiscale 2022-23, la compagnia aerea avrà introdotto 18 aeromobili e successivamente 12-14 aeromobili ogni 12 mesi, il che costituirà il suo ordine di 72 consegnati in cinque anni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.