Amsterdam Schipol assume 200 addetti alla sicurezza, ma il caos rimane

il

Non e’ cambiata la situazione di estrema sofferenza mostrata in queste settimane all’aeroporto olandese di Amsterdam Schipol e da lunedi inizieranno ad arrivare una prima aliquota dei 200 addetti alla sicurezza assunti per risolvere in qualche modo i problemi di impiego.

Attualmente lo scalo gestisce in condizioni di estrema sofferenza una media di 59000 passeggeri al giorno von punte di 67000 e daranno 73000 da domani primo agosto.

Anche co l’arrivo di queste nuove risorse operative le situazioni non si discosteranno e vige il divieto di accedere al terminal in un lasso temporale superiore alle 4 ore dalla partenza del proprio volo, pena il respingimento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.