Bologna: la dichiarazione del Presidente Postacchini su Ryanair


Questa è la dichiarazione pubblicata dal quotidiano Il Resto del Carlino da parte di Enrico Postacchini – Presidente di Aeroporto di Bologna SpA sulla questione della soppressione di 17 rotte da parte di Ryanair in partenza dallo scalo bolognese e sui voli settimanali in meno su rotte che rimarranno operative..

“Niente di ufficiale, per quanto riguarda la decisione di cancellare le rotte e, forse, non ripristinarle più, è stato recapitato ai vertici del Marconi. Enrico Postacchini, presidente dell’aeroporto bolognese: “È un dato storico che certe destinazioni vengano cancellate per l’inverno (da fine ottobre a fine marzo, ndr) e vengano ripristinate per la stagione estiva (da fine marzo a fine ottobre). Però non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione da parte della compagnia Ryanair che ci siano destinazioni cancellate per sempre – sottolinea il presidente –. Può essere che in questo momento non stiano riempiendo i voli e quindi fanno le loro valutazioni. Naturalmente sappiamo che stanno rivedendo le loro politiche, dal costo dei biglietti aerei alle promozioni, non solo in Italia ma in tutta Europa. Però al momento non abbiamo in mano nulla che attesti questa loro decisione”.

Il quotidiano bolognese parla di 660mila posti a sedere in meno con le cancellazioni delle rotte e le riduzioni delle frequenze operate nei prossimi mesi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.