BAM completerà la costruzione del molo A di Amsterdam Schiphol



Schiphol ha assegnato a BAM Bouw en Techniek il contratto definitivo per il completamento del suo molo A. Durante la procedura di gara, BAM Bouw en Techniek ha dimostrato in modo convincente di avere la capacità interna di assumere questo contratto. L’obiettivo della procedura di gara era la cooperazione all’interno di un team di costruzione integrato e la gestione delle parti interessate.

BAM inizierà a lavorare a settembre. Durante la prima fase del progetto, Schiphol e BAM concorderanno un programma e determineranno i costi previsti per il completamento del molo. Come uno degli appaltatori regolari di manutenzione e in precedenti grandi progetti di costruzione a Schiphol, BAM ha già dimostrato la sua capacità di svolgere importanti lavori di costruzione in un complesso ambiente aeronautico.

Il molo più sostenibile
Il nuovo molo sarà il più sostenibile di Schiphol, grazie a elementi di design come biomateriali, vetri isolanti e piastrelle riutilizzabili in plastica e marmo. Il molo comprendeva anche 5.000 m2 di pannelli solari e utilizzava l’acqua piovana per sciacquare i servizi igienici.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.