Air Canada celebra il suo 85° anniversario, dona CF-TCC al Royal Aviation Museum of Western Canada di Winnipeg

il


Air Canada ha fatto questo annuncio:

Per celebrare il suo 85° anniversario, Air Canada ha donato il suo aereo storico, un originale Lockheed L-10A Electra, al Royal Aviation Museum of Western Canada di Winnipeg. L’iconico aereo, il primo tipo di flotta pilotato dal vettore, ha effettuato il suo ultimo viaggio mentre rullava dall’hangar di Air Canada all’aeroporto internazionale di Winnipeg al Museo durante una cerimonia di consegna. L’aereo sarà esposto al pubblico permanente come un pezzo iconico della storia dell’aviazione.

L’aereo, con registrazione CF-TCC, era uno dei tre acquistati dal precursore di Air Canada, Trans-Canada Air Lines (TCA), nel 1937. Fino a poco tempo fa era uno dei due soli Lockheed L10-A Electra ancora in volo al mondo .

Prende il nome da una stella luminosa nell’ammasso stellare delle Pleiadi, il 10A Electra era l’orgoglio della Lockheed Aircraft Corporation. Negli anni ’30, questo monoplano bimotore interamente in metallo era il nuovo entusiasmante volto dell’aviazione commerciale.

La storia di CF-TCC

Il CF-TCC era uno dei tre aerei L-10A acquistati da Trans-Canada Air Lines. Il tipo di aeromobile L-10A operò il volo inaugurale del TCA il 1 settembre 1937, un viaggio di 50 minuti da Vancouver a Seattle trasportando posta e due passeggeri.

TCA aveva acquisito la rotta più due aerei Lockheed L-10A da Canadian Airways. Nello stesso mese, TCA ha acquistato altri tre velivoli Lockheed L-10A, nuovi di zecca, dalla fabbrica Lockheed per $ 73.000 ciascuno. Questi velivoli furono soprannominati le “Tre sorelle” e portavano le registrazioni CF-TCA, CF-TCB e CF-TCC. Il primo velivolo, CF-TCA, è ora al Canadian Aviation and Space Museum di Ottawa. Il CF-TCC ha volato l’ultima volta nel 2018 ed era uno dei due restanti velivoli Lockheed L-10A Electra ancora in volo nel mondo.

Dopo essere stata gestita da TCA dal 1937 al 1939, CF-TCC è stata venduta al Dipartimento dei Trasporti – Canada. Durante i successivi 40 anni, l’aereo fu venduto più volte a varie società private e privati.

Nel 1962, il CF-TCC fu noleggiato da TCA e sei dei piloti TCA originali operarono un volo commemorativo attraverso il Canada in occasione del 25 ° anniversario del TCA.

Nel 1975, un dipendente di Air Canada in pensione riconobbe i vecchi segni di immatricolazione sbiaditi sull’aereo mentre partecipava a uno spettacolo aereo in Texas. Air Canada ha tenuto traccia dell’aereo fino al 1983, momento in cui la compagnia aerea ha riacquistato l’aereo, lo ha restaurato e lo ha pilotato durante le celebrazioni del 50° anniversario di Air Canada nel 1986. Alla fine del tour canadese delle cinquanta tappe, CF-TCC è stato presentato nel padiglione di Air Canada durante l’Expo 86 di Vancouver.

Dal 1986, l’aereo è stato mantenuto in condizioni di volo. I volontari e il supporto della più ampia comunità aeronautica, inclusa la manutenzione e le operazioni di volo di Air Canada, nel corso degli anni hanno dedicato migliaia di ore di tempo personale e altri contributi per far sì che CF-TCC voli per generazioni. Quando non volava, l’aereo ha avuto sede nel Museo dell’aviazione del Canada occidentale a Winnipeg, Manitoba, o è stato immagazzinato nell’hangar di Winnipeg di Air Canada.

Il 21 settembre 2007, ha ricreato il primo volo di TCA da Vancouver a Seattle, in occasione del 70° anniversario di Air Canada.

Nel 2012, nell’ambito delle celebrazioni per il 75° anniversario di Air Canada, CF-TCC ha fatto diversi air show e apparizioni pubbliche, mettendo in mostra l’eredità di Air Canada e la storia dell’aviazione commerciale in Canada.

Nel 2017 per celebrare l’80° anniversario del vettore, il Lockheed 10A di Air Canada ha preso il volo per un tour di cross country, iniziato con una partecipazione pubblica al Royal Aviation Museum di Winnipeg. Lungo la strada, l’aereo ha fatto scalo a Vancouver, Calgary, Edmonton, Saskatoon, Regina, Winnipeg, Thunder Bay, Sudbury, Toronto, Ottawa, Halifax, Quebec City.

Nel 2022, in occasione dell’85° anniversario di Air Canada, il Lockheed 10A della compagnia aerea ha fatto il suo ultimo viaggio al Royal Aviation Museum del Canada occidentale a Winnipeg. Il CF-TCC è stato portato al Museo dall’Hangar di Air Canada dai sostenitori e volontari di lunga data dell’aereo, il capitano in pensione Robert Giguere, il capitano in pensione Gerry Norberg, l’ingegnere della manutenzione degli aeromobili in pensione George Huntington e l’ingegnere della manutenzione degli aeromobili di Air Canada Mike Clarkson.

By the Numbers:

1937 Lockheed L‐10A
Crew: 
2 Pilots, 1 Flight
Attendant (known as a
Stewardess in 1937.)

Capacity: 
10 passengers
Length: 
38 ft 7 in
Wingspan: 55 ft 0 in
Height: 10 ft 1 in
Empty weight: 6,454 lbs
Max Weight: 10,500 lbs
Powerplant:2 × Pratt & Whitney R‐985 Wasp Junior SB, 450 HP ea.
Cruise speed: 140 knots, 190 mph
Range: 713 miles / 1,147
kilometres

Normal Cruising Altitude: 
6,000 – 10,000 ft
 
Boeing 777-300ER(Air Canada’s largest aircraft)
Crew: 2 or 4 Pilots, up to 12
flight attendants

Capacity: Up to 450
passengers

Length: 242 ft, 9 in
Wingspan: 213 ft, 3 in
Height: 62 ft, 4 in
Empty weight: 353,600 lbs
Max Weight: 775,000 lbs
Powerplant: 2 GE90-115B
engines

Cruise speed: 484 knots, 557 mph
Range: 9,068 miles / 14,594
kilometres

Normal Cruising Altitude: 
35,000 ft
 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.