PLAY ha trasportato ad agosto 109mila passeggeri con un load factor dell’86,9%



PLAY ha trasportato 108.622 passeggeri ad agosto, un numero simile al mese precedente, quando PLAY ha trasportato 109.956 passeggeri.
Ad agosto, il fattore di carico è stato dell’86,9% rispetto a un fattore di carico dell’87,9% di luglio e del 79,2% di giugno. Questo sviluppo è dovuto principalmente all’aggiunta del modello transatlantico hub-and-spoke che collega le città in Europa e negli Stati Uniti.
Nell’estate del 2022 PLAY ha lanciato con successo molte nuove destinazioni e ha visto uno sviluppo molto positivo delle destinazioni esistenti sul lato europeo della rete. La rete hub-and-spoke di PLAY è ora attiva e funzionante con effetti positivi sull’attività, tra cui un migliore utilizzo degli aeromobili, un costo unitario in calo al di sotto del nostro obiettivo di 4 centesimi di USD e un fattore di carico più elevato. Le prenotazioni anticipate per il resto dell’anno sono in anticipo rispetto allo scorso anno ed è sicuro che lo stato delle prenotazioni per l’autunno e l’inverno rimane buono.
La performance puntuale (OTP) ad agosto è stata dell’89,2%, a testimonianza della professionalità del nostro team operativo.
Nuova destinazione negli Stati Uniti e più grande assunzione di sempre
Ad agosto, PLAY ha lanciato la vendita dei biglietti per Washington Dulles (IAD) con operazioni giornaliere a partire dal 26 aprile 2023. Questo nuovo collegamento è la quarta destinazione della compagnia negli Stati Uniti, a complemento delle sue operazioni per Baltimora (BWI), Boston (BOS) e New York (SWF). PLAY sarà l’unico vettore low cost a collegare l’aeroporto internazionale di Dulles all’Europa.
Il 1 settembre, PLAY ha annunciato una campagna di reclutamento per ricoprire 150 posizioni di equipaggio di cabina e 55 posizioni di equipaggio di condotta per il 2023. Questo segna la più grande assunzione finora per PLAY e sosterrà la crescita della compagnia nel prossimo anno poiché PLAY opererà con dieci aerei la prossima estate.
“Dopo la rapida espansione con molte nuove destinazioni, il dispiegamento delle nostre operazioni VIA e la ricezione di nuovi aeromobili, le nostre operazioni sono ora stabili e il modello di business è entrato in pieno effetto. Sono davvero orgoglioso delle persone che lavorano in PLAY che sono riuscite ad avviare questa azienda in un periodo instabile in un ambiente aziendale complicato. Siamo usciti dalla fase di sviluppo con una solida posizione finanziaria e, infine, le condizioni esterne sono più favorevoli dopo forti venti contrari. Vediamo tempi brillanti davanti a noi e il nostro stato di prenotazione è forte. Due settimane fa abbiamo lanciato la vendita dei biglietti per Washington Dulles, una destinazione chiave per la nostra espansione negli Stati Uniti. Immediatamente abbiamo riscontrato una grande richiesta e le prenotazioni per la prossima estate hanno già superato le nostre aspettative. I nostri obiettivi più grandi per il prossimo inverno sono ricevere quattro nuovi velivoli, che verranno aggiunti alla nostra flotta l’anno prossimo, e assumere più membri dell’equipaggio”, afferma Birgir Jónsson, CEO di PLAY.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.