Bologna rinnova la partnership con Lamborghini. Una Urus per i servizi VIP

il

Restyling del corner, cambio di livrea per la follow-me car e nuovo servizio Urus VIP Shuttle

Si rinnova e si rinforza la partnership tra Automobili Lamborghini e l’Aeroporto di Bologna. Sono tante le novità presentate insieme al rinnovo della collaborazione fino al 2025: dal restyling del corner all’interno del Terminal, che ora diventa una vera e propria boutique con possibilità di vendita dei prodotti e accessori della Collezione Lamborghini, ad una rivisitazione della livrea della Follow Me Car – l’auto che accompagna gli aerei in fase di atterraggio e di decollo – fino ad arrivare ad un nuovo ed originale servizio come l’Urus Vip Shuttle dedicato ai clienti YouFirst, il servizio Vip di Aeroporto di Bologna.

Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini dichiara: “Continua questa preziosa collaborazione tra la nostra azienda e l’Aeroporto di Bologna. La presenza di Lamborghini in questo hub ha una doppia valenza: il rapporto con il territorio che ci ospita e al quale siamo fortemente legati, ma anche un biglietto da visita rilevante per i passeggeri, che provengono da ogni parte del mondo e che avranno così la possibilità di apprezzare da vicino il nostro brand. Un legame con il locale ma con una visione globale, quindi, in piena filosofia Lamborghini”.

Nazareno Ventola, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Aeroporto di Bologna, dichiara: “Siamo molto lieti di poter rafforzare la partnership con Lamborghini, una delle eccellenze del territorio che rappresenta al meglio quanto la nostra Regione può offrire in fatto di innovazione, stile e competitività. In occasione di questo rinnovo, abbiamo anche attivato un nuovo servizio personalizzato, rivolto ai nostri clienti più esigenti, che consentirà di provare l’esperienza Lamborghini appena scesi dall’aereo: qualcosa di unico che si potrà trovare solo al Marconi”. 

La prima novità di questa proficua partnership si traduce in un restyling completo del corner Lamborghini, situato nell’ingresso principale al piano terra del Terminal, dove i passeggeri di tutto il mondo potranno avere un primo assaggio della Casa del Toro. All’interno del corner è prevista l’esposizione permanente di un’auto e degli accessori della linea moda, disponibili per la vendita, oltre alla possibilità di prenotare le visite alla fabbrica e al museo.

Altra novità che possono notare i passeggeri dell’Aeroporto “Guglielmo Marconi” di Bologna è la nuova livrea della Follow Me Car, l’Huracán EVO che accompagna gli aerei da e verso la pista. La scelta dei nuovi colori, giallo e nero, nasce dalle evoluzioni delle precedenti e dalla ricerca di dinamicità, con la freccia che parte dal fender anteriore per arrivare ad aprirsi completamente sul retro, dove si presenta accentuata dalla fascia tricolore, che si divide in due seguendo le linee del fender posteriore. I due colori, che riprendono quelli del logo Lamborghini, sono inoltre estremamente visibili in qualsiasi condizione meteo.

Ma la novità assoluta, che ha preso il via da pochi giorni, è il servizio Urus Vip Shuttle. Prenotando in anticipo il servizio YouFirst, il servizio Vip di Aeroporto di Bologna, i passeggeri potranno usufruire di un passaggio speciale sia in arrivo, non appena scesi dalle scalette dell’aereo, che in partenza per raggiungere nella massima comodità l’aereo. Ad attenderli, infatti, insieme al vip staff dedicato di Aeroporto, troveranno una Urus che li accompagnerà direttamente dalla pista all’interno dell’aeroporto o viceversa, garantendo un servizio personalizzato e con tutti i comfort, unico nel suo genere, offerto da due Partner di eccellenza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.